Home | In News | Allarme balneari su Ostia. Rosella Pizzuti: “Senza interlocutori nessuna progettualità”

Allarme balneari su Ostia. Rosella Pizzuti: “Senza interlocutori nessuna progettualità”

Grido di allarme dei balneari e degli esercenti di Ostia, alle prese con le “incertezze” per la nuova stagione, ufficialmente aperta il primo maggio scorso ma che “stenta a decollare”.

In cima alla lista delle lamentele espresse nella commissione capitolina Ambiente la “mancanza di partecipazione”. Perché “non ci sono interlocutori nè è possibile fare progettualità – spiega Rosella Pizzuti, presidente del S.I.B. Sindacato Italiano Balneari – è tutto fermo dal punto di vista delle attività, mentre ci sono sempre più degrado e microcriminalità: quando si parla di Ostia esce solo l’immagine di una città mafiosa”.

Newsletter

Guarda anche...

ostia

Ostia. Raccolta differenziata al porto turistico e “Piano mare” 2017

Raccolta differenziata “spinta” per tutte le utenze non domestiche del porto; rimozione dei cassonetti sulla …

ostia-litorale

Ostia. Mare in crisi: abbonamenti in calo del 40 per cento

Cabine e ombrelloni già si annunciano deserti. E c’è anche chi disdice all’ultimo momento per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi