Home | Cantanti | Margherita Vicario torna in radio con il nuovo singolo “La Matrona”

Margherita Vicario torna in radio con il nuovo singolo “La Matrona”

A tre anni dal suo debutto Margherita Vicario torna con un nuovo singolo, LA MATRONA, anticipazione del secondo disco in uscita il prossimo autunno per UMA Records. Il video è stato girato da Federico Cangianiello con la partecipazione di Margherita Imparato.

Dal piccolo schermo (i Cesaroni) al grande cinema (To Rome With love di Woody Allen), dal musical al teatro, Margherita Vicario approda alla musica nel 2014 con un pop innovativo e assolutamente personale, che racchiude elementi teatrali e recitati in una forma vicino al teatro canzone.

“Margherita Vicario si rivela un talento originale, coraggioso, estremamente semplice e genuino. Ci dimostra che la musica e lo spettacolo possono coesistere anche dentro a un disco, anzi addirittura possono sostenersi a vicenda confezionando qualcosa di prezioso.”

Newsletter

Guarda anche...

Margherita Vicario: il 30 settembre live alla Terrazza del Vittoriano

“Vittoriano, appuntamenti d’arte e musica” è giunto al suo ultimo evento. Per tutta l’estate la …

Cristian-e-Palletta-contro-tutti

‘Cristian e Palletta contro tutti’ un film di Antonio Manzini, al cinema dal 9 giugno

Per Cristian e Palletta la sfiga è finita. Ai due amici capita per le mani …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi