Home | In News | Savona. In spiaggia sotto l’ombrellone con Fido

Savona. In spiaggia sotto l’ombrellone con Fido

In spiaggia sotto l’ombrellone con Fido, ma solo se di piccola o media taglia. All’ordinanza che permette l’accesso ai bagni marini con i cani manca solo la firma del presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale, Paolo Signorini. L’autorizzazione riguarda i comuni che ricadono sotto l’Autorità di sistema (Bergeggi, Vado Ligure, Savona, Albissola Marina). Sarà discrezione dei bagni marini di quei Comuni accettare i cani, ma a certe condizioni. Gli animali devono essere vaccinati, avere il libretto sanitario ed essere dotati di microchip.

Al momento si tratta di un’ordinanza sperimentale che gli uffici savonesi del demanio dell’Autorità di sistema hanno elaborato per fare fronte alle richieste del Comune e di alcune associazioni. All’ordinanza potranno essere fatti aggiustamenti o modifiche, in base alle esigenze che si presenteranno. Palazzo Sisto quest’anno non è riuscita a realizzare una spiaggia attrezzata per Fido e con l’Autorità di sistema è stata trovata questa soluzione intermedia, che però scontenta chi ha cani grandi.

Gli stabilimenti balneari dovranno trovare uno spazio idoneo per i padroni ed i loro amici a quattro zampe, anche se non sono previsti gli ombrelloni e sdraio in aree recintate come sulla riviera Romagnola, e spetta ai gestori dei bagni marini fare in modo che questi spazi siano funzionali e in modo da non creare disagio agli altri bagnanti. Ci sono comunque delle limitazioni: i cani non potranno fare il bagno ed i padroni dovranno portarli fuori dagli stabilimenti balneari periodicamente per far fare loro i bisogni.

“La soddisfazione del cliente è da sempre il nostro obiettivo – afferma Enrico Schiappapietra, presidente del Sindacato Italiano Balneari della Liguria aderente a Confcommercio – compresi quelli che amano gli amici a quattro zampe. Rispettando le regole sarà possibile trascorrere una giornata al mare in compagnia del proprio cagnolino, da parte nostra non gli faremo mancare una ciotola di acqua, qualche croccantino e tante coccole”. (SIB)

Newsletter

Guarda anche...

savona

Nizza. Prime spiagge “anti-sigaretta”: anche la provincia di Savona procede nella stessa direzione

Il commento del S.I.B. Savona: “Sarà un processo irreversibile”. Nei litorali francesi multe fino a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi