Home | In News | Save the Children. A Milano Forum Nazionale sulle misure introdotte nuova legge protezione minori stranieri non accompagnati

Save the Children. A Milano Forum Nazionale sulle misure introdotte nuova legge protezione minori stranieri non accompagnati

Giovedì 15 e venerdì 16 giugno 2017, presso la Sala Alessi del Comune di Milano a partire dalle ore 10, Save the Children, in collaborazione con il Comune di Milano, organizza il Forum Nazionale “Proteggere, accogliere, crescere insieme. L’attuazione della nuova legge per i minori stranieri soli”.

Una due giorni di studio, approfondimento e confronto sulle misure previste dalla nuova legge per la protezione e l’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati in Italia – approvata dal Parlamento il 29 marzo scorso – che vedrà il coinvolgimento di tutti gli attori che giocano un ruolo importante nella sua applicazione, rappresentanti delle istituzioni, organizzazioni e associazioni, giovani che hanno vissuto l’esperienza della migrazione.

Interverranno alla sessione plenaria che aprirà i lavori, giovedì 15 giugno alle ore 10: Giuseppe Sala, sindaco di Milano; Marco Minniti*, Ministro dell’Interno; Claudio Tesauro, presidente Save the Children; Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Milano; Sandra Zampa, vice presidente Commissione infanzia e prima firmataria della legge; Filomena Albano, Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza; Matteo Biffoni, delegato Anci all’Immigrazione e alle politiche per l’integrazione; Federica Giannotta, responsabile diritti dei minori Terre des Hommes; Luciano Gualzetti, direttore Caritas Ambrosiana; Stefano Brown, Sustainability manager IKEA Italia Retail; Fabio Geda, scrittore.

Nel pomeriggio, a Palazzo dei Giureconsulti, si terranno quattro workshop paralleli sulle principali tematiche connesse all’attuazione della legge: dalle misure dell’affidamento familiare e dei tutori volontari al ruolo della società civile nell’educare e formare i minori soli; dal fenomeno dei minori vittime di tratta, violenza e sfruttamento alle nuove disposizioni in materia di accoglienza.

Durante la due giorni saranno inoltre coinvolti alcuni minori migranti e loro coetanei italiani che lavoreranno insieme sui principali aspetti della legge, si scambieranno le rispettive esperienze connesse alla migrazione ed elaboreranno proposte per favorire l’integrazione.

Venerdì 16 giugno, alle ore 10.30, si terrà la sessione plenaria conclusiva che allargherà lo sguardo sulla sfida della protezione, dell’accoglienza e dell’integrazione dei minori stranieri non accompagnati nel resto d’Europa, alla quale interverranno: Valerio Neri, Direttore Generale di Save the Children; François Crépeau, Special Rapporteur delle Nazioni Unite sui diritti umani dei migranti; Stephane Jaquemet, delegato UNHCR per il Sud Europa; Leonello Gabrici, capo Divisione Migrazione e Sicurezza (EEAS); Luigi Maria Vignali, Ministro Plenipotenziario Direttore generale per le Politiche Migratorie del Ministero degli Esteri; Jean Pierre Schembri, European Asylum Support Office (EASO); Caterina Chinnici*, Parlamento Europeo – Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni; Germa Lourens, project manager Dublin Support for Guardians NIDOS. Modererà questa sessione Andrea Iacomini, portavoce Unicef.

Newsletter

Guarda anche...

Save the Children rilancia il Christmas Jumper Day

Primo compleanno il prossimo 15 dicembre 2017 per il “Christmas Jumper Day” di Save the …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi