Home | Eventi | Dal 16 giugno torna il BOtanique, il giardino rock più bello dell’estate bolognese

Dal 16 giugno torna il BOtanique, il giardino rock più bello dell’estate bolognese

Dal 16 giugno al 22 luglio torna ad accendersi il BOtanique, il giardino rock più bello dell’estate bolognese. Confermata la proficua collaborazione con l’Università di Bologna, i giardini di via Filippo Re si aprono dunque alla città per l’ottavo anno consecutivo con un ricco programma di concerti ed eventi organizzati da Estragon Club nell’ambito di BEST – La cultura si fa spazio, il cartellone estivo coordinato dal Comune di Bologna.

Cinque settimane e mezzo, 18 live shows, 5 incontri musicali, la seconda edizione del BOAfrique in collaborazione con il CEFA e la novità dei laboratori di Yoga per bambini: BOtanique si conferma quest’anno più che mai un luogo accogliente per ogni fascia di età.

Se infatti la musica la farà da padrona ogni mercoledì, venerdì e sabato sera, accogliendo sul palco grandi nomi del rock italiano e internazionale, e ogni martedì, grazie agli incontri sugli stili di vita e le culture giovanili, la prima serata del venerdì sarà dedicata da un momento di esplorazione e meditazione creativo grazie al progetto “Lo yoga del bradipo” di Noemi Bermani e Margherita Scarano, che coinvolgeranno i bambini in laboratori in mezzo alla natura.

All’Università di Bologna, infine, è affidata la programmazione del giovedì, che prevede proiezioni di film e conversazioni in compagnia dei registi e di ospiti speciali

Per quanto riguarda il cartellone dei concerti, sotto le luci suggestive della palazzina della Viola si esibiranno grandi nomi internazionali fra cui The Bellrays (21/6) con il loro mix di punk e black music, Bill Frisell con suo trio (5/7) che accompagnerà dal vivo la proiezione del film “The Great Flood”, la portoricana Ile (8/7), nota voce dei Calle 13, The Toasters (15/7), leggende della scena ska newyorkese, e Kamasi Washington (19/7), prodigio della nuova generazione jazz americana. Per l’Italia da segnalare, fra i tanti, Ginevra Di Marco (17/6) e i giovani Diodato (23/6), Eugenio in via di Gioia (24/6), Birthh (28/6), Selton (12/7), Hugolini (22/7). Il concerto di Damian Marley (26/6) sarà invece all’Estragon.

Dunque musica, attività all’aperto, ma anche cibo e birra, naturalmente, perché come ogni anno al BOtanique sarà possibile cenare al fresco dei giardini. Con una novità in più: nelle sere dei live si potrà prenotare uno speciale Private Dinner per una serata intima sotto le stelle, con tanto di menù personalizzato, cameriere e area dedicati.
Da segnalare anche la presenza della Macchina del Tempo, che per un fine settimana uscirà da Palazzo Pepoli e permetterà al pubblico del BOtanique di tuffarsi con un viaggio virtuale nella Bologna del Medioevo.
A fare da contorno, come sempre, l’ampia area relax con i grandi cuscini per mettersi comodi.

L’ingresso al BOtanique è sempre ad offerta libera, eccetto le serate dei concerti di Frisell e Washington e quella di Marley in programma all’Estragon.
Per tutti i Soci di Coop Alleanza 3.0 sono previsti speciali sconti per le serate a pagamento.
I Giardini apriranno ogni sera alle ore 20. I concerti avranno inizio alle ore 21.

Newsletter

Guarda anche...

g7-ambiente

G7 Ambiente. Il 10 giugno seminario pubblico Coalizione Clima

Dal 10 al 12 giugno Bologna ospiterà il G7 Ambiente, il vertice dei ministri dell’ambiente …

irlanda-in-festa

Irlanda in Festa: dal 16 al 19 marzo a Bologna

Dal 16 al 19 marzo torna Irlanda in Festa, la manifestazione che con oltre 50 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi