Home | In News | Soleterre: il 28 giugno aperitivo solidale a Milano

Soleterre: il 28 giugno aperitivo solidale a Milano

Il 28 giugno la fondazione SOLETERRE – STRATEGIE DI PACE presenta a MILANO, insieme al ristorante LARS, durante un aperitivo solidale, il nuovo burger dedicato al progetto “GATTO ROSSO” (Via Pestalozzi, 4 – dalle ore 19.00 – costo aperitivo 8 euro, per info Tel. 02 8136016). Una parte dell’incasso della serata, e delle future vendite del panino, sarà devoluto a sostegno del Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica (PIOP) di Soleterre.

“GATTO ROSSO” è un progetto di Soleterre ispirato alla storia di Sasha, bambino ucraino che per oltre quattro anni ha combattuto contro un cancro molto aggressivo al rene. Sasha disegna gatti rossi e ha deciso di donare il ricavato della vendita dei suoi disegni per aiutare i bambini malati che come lui avevano bisogno di cure e farmaci. Il progetto “Gatto rosso” si pone come obiettivo quello di raccogliere fondi a sostegno del Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica (PIOP).

Il locale LARS di Milano, per sostenere l’iniziativa, organizza per il prossimo 28 giugno un aperitivo solidale, dal costo di 8 euro, che comprende un cocktail a scelta e un buffet composto da mini burger. Lars per l’occasione ha dato vita ad un burger speciale, creato appositamente per Soleterre con prodotti di qualità a km. 0 che da quel giorno sarà inserito all’interno del menù del locale. Parte del ricavato della vendita del panino sarà devoluto al progetto.

«Siamo molto felici di intraprendere questa nuova collaborazione con Lars, un’attività di ristorazione molto apprezzata sul territorio di Milano – afferma Damiano Rizzi, presidente di Soleterre – Il suo sostegno e contributo è davvero importante per il progetto di raccolta fondi “Gatto rosso”. Sasha ha iniziato a disegnare gatti rossi per passione e con questo suo talento ha voluto aiutare i bambini malati. Grazie a Lars, e alle altre aziende che sostengono il progetto, oggi chiunque ha la possibilità di realizzare il sogno di Sasha e portare aiuto a tanti bambini che ogni giorno combattono contro il cancro. Invitiamo altre aziende interessate a far pare della rete di imprese che contribuiscono all’iniziativa a contattarci».

Il PIOP è attivo dal 2010 in 5 Paesi 3 continenti, compresa l’Italia, ed è volto a sviluppare la prevenzione e la diagnosi precoce e a diminuire il livello di sofferenza dei bambini malati di cancro e delle loro famiglie nei Paesi in via di sviluppo.
Coinvolge 10 ospedali, 29 associazioni e 18 enti pubblici in cinque Paesi (Italia, Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio e Uganda) e garantisce sostegno a più di 18.000 beneficiari tra bambini malati, familiari, medici e personale sanitario. Tra questi in particolare:

– 1395 NUCLEI FAMILIARI hanno beneficiato del fondo d’emergenza per le famiglie meno abbienti;
– 347 tra MEDICI, INFERMIERI E ALTRE FIGURE SOCIO-SANITARIE sono stati formati sul tema dell’oncologia pediatrica;
– 293 famiglie ospitate nelle CASE DI ACCOGLIENZA in Ucraina, Costa d’Avorio e Uganda hanno beneficiato di vitto e alloggio, supporto psicologico, attività ricreative.

SOLETERRE è un’organizzazione umanitaria laica e indipendente che opera per garantire i diritti inviolabili degli individui nelle “terre sole”. Realizza progetti e attività a favore di soggetti in condizione di vulnerabilità in ambito sanitario, psico-sociale, educativo e del lavoro. Interviene con strategie di pace per favorire la risoluzione non violenta delle conflittualità e per l’affermazione di una cultura di solidarietà. Adotta metodologie di partenariato e di co-sviluppo per promuovere la partecipazione attiva dei beneficiari degli interventi nei paesi di origine e in terra di migrazione e garantire la loro efficacia e sostenibilità nel tempo.

Newsletter

Guarda anche...

Enrico-Giaretta

Il “Cantaviatore” Enrico Giaretta in concerto a Roma e Milano

Dopo il riscontro di pubblico e critica ottenuto con il “Blue Live Tour” 2016, il …

Pacta Salone

Design for Pacta: dal 5 luglio al Pacta Salone per imparare a progettare un evento

Chiusa la prima grande stagione teatrale del Primo Teatro Metropolitano di Milano, il PACTA SALONE …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi