Home | Teatro | Teatro Colosseo. Ecco il programma della stagione 2017-2018
teatro-colosseo-torino

Teatro Colosseo. Ecco il programma della stagione 2017-2018

Inizia il mese di luglio e il Teatro Colosseo svela il cartellone della stagione 2017 – 2018, per un nuovo viaggio nella più attuale e interessante cultura teatrale e musicale italiana e internazionale.

Trentaquattro appuntamenti per delineare il percorso del più grande teatro privato del Piemonte che si consolida sempre di più come protagonista della vita culturale del territorio. One-man-show, teatro-canzone, danza, prosa, musical, grandi show per offrire al pubblico, insieme al meglio della musica italiana e internazionale, un panorama ricchissimo e vario da ottobre 2017 a maggio 2018.

Come sempre non è facile trovare un filo conduttore all’interno di una proposta così ricca. Siamo guidati dall’ossessione della qualità e dall’attenzione nei confronti di un pubblico che insieme a noi è cresciuto nelle esigenze e nella capacità di giudizio. Il Teatro Colosseo per questa nuova stagione propone come sempre i grandi nomi, ma si apre a produzioni nuove offrendo al pubblico l’occasione di vedere in scena straordinari talenti da valorizzare e mega show nazionali e internazionali. Saranno tante le donne in scena: artiste che hanno fatto la storia del teatro e nuove realtà amatissime dal grande pubblico. In questa nuova stagione – dichiara Claudia Spoto, direttrice del Teatro Colosseo. – il nostro pubblico potrà scattare la fotografia dei propri interessi, così come farsi sorprendere da una proposta del tutto nuova.

Le collaborazioni del Teatro Colosseo con le migliori realtà piemontesi e italiane portano in teatro la grande musica fra concerti e grandi show musicali. Il cartellone della nuova stagione si apre, il 19 ottobre, con l’atteso concerto della rivelazione dell’ultimo festival di Sanremo, l’italo albanese ERMAL META. Il 9 novembre sarà ancora grande musica con i THE MUSICAL BOX, la band canadese famosa in tutto il mondo per la capacità di far rivivere le emozioni del repertorio e dei costumi dei Genesis con una versione unica di Selling England by The Pound che la band di Phil Collins ha realizzato unicamente nel tour americano del 1974. Protagonista anche il prog italiano, il 14 novembre, con il ritorno al Teatro Colosseo della PFM. Per gli amanti della musica e dei grandi personaggi è davvero imperdibile il concerto annunciato per il 23 novembre: ARA MALIKIAN, uno dei più espressivi violinisti della scena musicale contemporanea, capace di mescolare musica classica e musiche popolari, senza dimenticare il rock. Il giorno dopo sarà la volta di EDOARDO BENNATO, rocker cantastorie che dopo il sold out della scorsa stagione ritorna in teatro per coinvolgere il pubblico con i suoi più grandi successi.

Nel cartellone del Teatro Colosseo non possono mancare i grandi spettacoli, la danza e il musical: il 19 novembre si continua con il grande ritorno di uno degli show più amati a livello internazionale, il RED BULL FLYING BACH, nel quale danza classica e breakdance si mescolano in una interpretazione mozzafiato del repertorio del grande compositore tedesco. Dal 28 novembre al 3 dicembre il Teatro Colosseo ospiterà la produzione tutta italiana di MAMMA MIA!, la più celebre commedia musicale degli anni 2000. Divertente e romantico, il musical porta in scena tre amatissimi attori – Luca Ward, Paolo Conticini e Sergio Muniz – e altri 30 artisti che si muoveranno in un’ambientazione tecnologica e sorprendente. Dicembre segnerà l’arrivo di GREEN DAY’S – AMERICAN IDIOT, l’esplosiva rock opera dei Green Day. Il 15 e il 16 dicembre sarà possibile immergersi nel mondo della nota band di Billie Joe Armstrong e nelle vite di tre giovani amici alla ricerca di un senso e di un posto nel mondo post 11 settembre. Il 16 gennaio ci sarà da ridere con i comici di MADE IN SUD, capitanati dalla bravissima Fatima Trotta. Un giorno solo e sarà la volta della storia d’amore più famosa di tutti i tempi: rinnovato dell’allestimento e nel cast, arriva in teatro una delle produzioni di maggior successo della compagnia del Balletto di Roma, GIULIETTA E ROMEO, firmata dal coreografo e registra Fabrizio Monteverde. Ha il sapore del grande evento, dopo il grande successo delle passate stagioni, il ritorno al Teatro Colosseo di ARTURO BRACHETTI. Dal 26 febbraio al 4 marzo il maestro del trasformismo sarà in scena con Solo, the Master of quick change, un imperdibile spettacolo tra reale e surreale, verità e finzione, in cui Brachetti apre le porte di casa sua tra ricordi e fantasia, e propone un viaggio nella sua storia artistica, attraverso le altre affascinanti discipline in cui eccelle, come le ombre cinesi e il mimo. Ancora danza il 17 e il 18 febbraio con BREAK THE TANGO, lo show che porta in scena due stili di danza diametralmente opposti: tango argentino e break dance. Con la primavera arriverà il tour ufficiale del racconto che ha emozionato e fatto sognare milioni di donne in tutto il mondo, DIRTY DANCING (dal 23 al 25 marzo). Il 7 e l’8 aprile sarà la volta di Angela Finocchiaro e Laura Curino in CALENDAR GIRL: una divertente commedia che racconta la storia di un gruppo di donne fra i 50 e i 60 anni che si impegna in una raccolta fondi destinati a un ospedale nel quale è morto di leucemia il marito di una di loro.

Grande spazio è riservato agli spettacoli fra comicità, ironia, e storie di oggi. Grandi protagonisti che – qualche volta da soli, qualche volta accompagnati da musicisti e coprotagonisti – Si inizia il 3 novembre con LELLA COSTA e la sua Traviata, un’opera teatral-musical, sapientemente diretta da Gabiele Vacis. La bravissima autrice-attrice si supera in un lungo e divertente monologo, mescolando il romanzo di Dumas, il libretto di Piave e le musiche di Verdi, recitando tutte le parti della storia accompagnata dal vivo da straordinari musicisti e cantanti lirici. Il comico di Zelig, ANTONIO ORNANO, salirà sul palco il 17 e il 18 novembre con Horny Crostatina Stand Up vol. II, un divertente monologo al naturale, la cronaca di uomo che confessa al pubblico le proprie fragilità e debolezze. Dopo il grande successo della passata stagione, Andrea Baccan, in arte PUCCI, torna al Teatro Colosseo il 7 e l’8 dicembre con In…tolleranza zero. Il 23 e il 24 febbraio si tornerà a ridere con la bravissima TERESA MANNINO che presenta a Torino il nuovo spettacolo Sento la terra girare. Dopo quindici anni MASSIMO LOPEZ e TULLIO SOLENGHI (16 marzo) tornano in scena con uno show fatto di parodie, imitazioni, gag, improvvisazioni e tantissima musica. A seguire Perfetta, il divertente monologo con cui GEPPI CUCCIARI il 21 e il 22 marzo racconterà un mese di vita di una donna attraverso le quattro fasi del ciclo femminile.

I grandi personaggi non fanno solo ridere: spesso anzi salgono sul palco per raccontare storie esemplari, per rendere universale uno sguardo, una esperienza, per trasformare una vita in teatro. Debutta al Teatro Colosseo con il suo Eleganzissima un personaggio capace di colpire l’immaginazione: è DRUSILLA FOER, attrice e musa di registi e fotografi una delle ultime vere dive del contemporaneo racconterà la sua storia il 6 dicembre. ENRICO BERTOLINO, osservatore ironico e tagliente del contemporaneo, condurrà dal palco del Colosseo un particolare talk show politico intitolato Perché boh: un esperimento di instant theatre nel quale attraverso l’incontro con ospiti di grande richiamo ci sarà modo di ridere, ma anche di riflettere. Quella di VITTORIO SGARBI su Michelangelo sarà una vera e propria lezione, ma appassionante, viva e palpitante: dopo il successo del ciclo su Caravaggio il critico teatrale e guastatore televisivo accompagnerà il pubblico, il 22 febbraio, in un viaggio alla scoperta di uno dei più grandi talenti della storia dell’arte. FEDERICO BUFFA, sempre di più star del giornalismo sportivo italiano, ritorna in teatro l’8 marzo per una inedita festa della donna: attraverso il racconto dell’incontro fra Mohammed Ali e George Foreman a Kinshasa nel 1974.

Ampio spazio è dedicato in questa stagione ad un genere che sta ritrovando energia grazie a interpreti appassionati e appassionanti. Il teatro-canzone con la leggerezza della musica e la poesia della parola riesce a portare alla luce ciò che troppo spesso si vorrebbe dimenticato. Amatissimo dal pubblico del Teatro Colosseo NERI MARCORE’ porta in scena, il 19 e 20 gennaio, la sua interpretazione della lezione dei due maestri Fabrizio De André e Pier Paolo Pasolini in Quello che non ho. Il 9 e il 10 marzo, ALE & FRANZ rendono omaggio a due giganti della musica italiana. Nel nostro piccolo – Gaber, Jannacci, Milano è un’occasione per mostrare al pubblico quanto il contributo di Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci sia stato importante per loro e per tanti altri artisti. In una veste diversa da quella che il pubblico televisivo conosce, ENZO IACCHETTI torna in teatro con Libera Nos Domine, la cronaca di un uomo prigioniero dell’attualità e desideroso di liberarsi dai dubbi che lo affliggono sulle più importanti questioni della vita.

In cartellone infine anche due progetti di prosa, due chicche che sapranno coinvolgere ed emozionare il pubblico attraverso la forza delle loro storie. Novità assoluta è il grande spettacolo teatrale firmato da Mario Gelardi e Roberto Saviano, LA PARANZA DEI BAMBINI (12 gennaio). Un gruppo di giovani attori scelti dal Nuovo Teatro Sanità di Napoli trasporterà il pubblico in una realtà difficile e troppo spesso ignorata in un grande allestimento che ricorda, per impatto e potenza, quello del cinema o delle serie televisive. Dal 1 al 4 marzo la splendida CLAUDIA CARDINALE torna in teatro accanto a OTTAVIA FUSCO nella versione al femminile de La strana coppia, uno spettacolo che vuole raccontare la forza che l’amore ha di unire e non separare.

Per informazioni http://www.teatrocolosseo.it/

Newsletter

Guarda anche...

arrivano-i-paparazzi---mostra

Mostra. Arrivano i Paparazzi, dal 13 settembre al 7 gennaio a Torino

“Arrivano i Paparazzi! – Fotografi e divi dalla Dolce Vita a oggi” a CAMERA – …

artissima-2017

Artissima 2017: dal 3 al 5 novembre a Torino

Artissima è la fiera italiana del contemporaneo. La prossima edizione si terrà dal 3 al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi