Home | In Cultura | Nel weekend l’arte si anima. Letture e suoni a Villa Torlonia, concerto al Museo Canonica

Nel weekend l’arte si anima. Letture e suoni a Villa Torlonia, concerto al Museo Canonica

Ancora una serata magica attende romani e turisti nel parco di Villa Torlonia. Sabato 24 giugno nell’ambito dell’iniziativa Nel weekend l’arte si anima, è il Teatro di Roma a dar vita alla Villa di via Nomentana con lo spettacolo E vennero i giorni… , programma di letture, suoni e azioni. Dalle 20 alle 24, con l’ultimo ingresso intorno alle 23.15, negli spazi della Casina delle Civette, del Casino Nobile e del Teatro di Villa Torlonia, per accedere al quale, sempre ad ingresso gratuito, è obbligatoria la prenotazione allo 060608.

Le iniziative sono promosse da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura. La programmazione è frutto della collaborazione con importanti istituzioni culturali cittadine quali la Casa del Jazz, la Fondazione Musica per Roma, il Teatro di Roma, la Fondazione Teatro dell’Opera e le Orchestre dell’Università Roma Tre e di Sapienza Università di Roma.

Il biglietto al costo simbolico di un euro consente come sempre di visitare i musei di Villa Torlonia dalle 20 alle 24, accompagnati dalle parole di scrittori del calibro di Bassani, Pasolini, Malaparte e, con un salto nel tempo, Giovanni Boccaccio. Un viaggio letterario nella memoria dell’essere umano fino alla discesa negli inferi dell’eccidio nazi-fascista. Lo spettacolo è portato in scena dagli attori Antonietta Bello, Luca Catello Sannino, Jacopo Uccella, Simone Francia e Antonio Bannò con l’accompagnamento musicale di Alice Cortegiani (clarinetto) e Daniele De Angelis (contrabbasso).

Concerto gratuito domenica 25 giugno al Museo Pietro Canonica a Villa Borghese, alle 17, nell’ambito della rassegna Quando la classica diventa pop in collaborazione con Roma Tre Orchestra. Sul palco il Duo Essentia composto da Alice Cortegiani (clarinetto) e Samuele Telari (fisarmonica).

E porte aperte agli artisti emergenti tra i 18 e i 30 anni che sono attivi nell’ambito della danza, della musica e del teatro. A loro infatti è dedicato il contest gratuito Museum Social Club – Edizione Weekend. Si può partecipare inviando una e-mail e un video: social@museiincomuneroma.it.

L’iniziativa prosegue e ogni mese i momenti performativi più votati sulla pagina ufficiale Facebook, fino ad un massimo di quattro, potranno andare in scena durante uno degli eventi del fine settimana.

Va avanti la promozione anche all’Ara Pacis, con L’Ara com’era, che è in programma tutte le sere fino al 30 ottobre. Si può acquistare un biglietto ridotto presentando il biglietto vidimato degli eventi di animazione del weekend nei Musei in Comune. La promozione è valida per il weekend in corso o il successivo, salvo disponibilità.

Tutti gli appuntamenti

Musei di Villa Torlonia, via Nomentana, 70

Info: tel 060608 (anche per prenotazione obbligatoria al teatro della Villa)
www.museiincomuneroma.it
Newsletter

Guarda anche...

Mario-Zamma

Sbussolati con Mario Zamma, dal 12 ottobre al Teatro degli Audaci di Roma

Dal 12 al 22 ottobre al Teatro degli Audaci di Roma, la Good Mood di …

Live Cinema Festival 2017

Live Cinema Festival 2017. Futuristiche perfomance di spettacoli audio- video al Macro di Roma

Otto nazioni coinvolte, 14 artisti, live cinema performance, screenings e workshop per un festival che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi