Home | Artisti | Daniele Silvestri: in 8mila ieri sera al Postepay Rock In Roma

Daniele Silvestri: in 8mila ieri sera al Postepay Rock In Roma

Foto Umbi Meschini

“E scusate se ci abbiamo messo la memoria, i ricordi, il cuore e abbiamo incasinato tutto”: così Daniele Silvestri ha salutato il suo pubblico a conclusione dello strepitoso concerto-evento col quale ha inaugurato la stagione di Postepay Sound Rock In Roma ieri all’ippodromo di Capannelle.

Una valanga di emozioni condivisa con le 8.000 persone accorse per questa data speciale che ha anticipato l’Over Tour estivo di Silvestri.

Una scaletta di quasi 3 ore che ha spaziato dalle più attese (e cantate) “Il mio nemico”, “Gino e l’Alfetta”, “Salirò” – magistralmente ballata da Lillo (al secolo Pasquale Petrolo) – e “Le cose in comune”, alle più inaspettate “Pino”, “Datemi un benzinaio” e “Che bella faccia”.

“L’appello”, canzone dedicata a Paolo Borsellino, è stata accompagnata dal videomessaggio del fratello Salvatore Borsellino che ha lanciato la sua lunga corsa in bicicletta per non dimenticare la celebre agenda rossa di Paolo, mentre il pubblico sventolava partecipe migliaia di foglietti rossi.

Alcuni video delle primissime apparizioni televisive – come Sanremo e Festivalbar – sono stati lo spunto per giocare con inesorabile autoironia sulla propria immagine di allora e di oggi.

Tanti gli ospiti che hanno raggiunto Daniele sul palco per questa serata di grande musica ‘a casa sua’: il Bove, Maurizio Filardo, Wrongonyou, Funky Pushertz, Adriano Viterbini, Simone Prattico, oltre al già citato Lillo, che ha fatto più d’una incursione nello spettacolo, seguito da dieci telecamere dirette dal regista Riccardo Grandi.

Come da tradizione, il finale esplosivo è stato affidato alle note di “Cohiba” e mentre Daniele, band e ospiti si attardavano sul palco in un interminabile scambio di ringraziamenti e saluti col pubblico, sugli schermi scorreva un video de “La mia casa”, interamente realizzato con immagini inedite inviate dai fan: dedica speciale di Daniele al suo pubblico.

Ora, dopo l’appuntamento a Barolo al Festival Collisioni dove si esibirà con gli amici Carmen Consoli e Max Gazzè il 14 e 15 luglio, l’artista sarà impegnato con il sua nuova tournée, l’Over Tour (prodotta da OTRlive) in storici teatri all’aperto di tutta Italia (22 luglio Riola Sardo – OR; 25 luglio Fiesole – FI; 26 luglio Verrucchio – RN, 3 agosto Gavorrano – GR; 10 agosto Porto Recanati – MC; 19 agosto Diamante. CS; 21 e 22 agosto Lecce; 25 agosto Taormina – ME; 26 agosto Palermo).

Newsletter

Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017
Daniele Silvestri - Postepay Sound Rock In Roma 2017

Guarda anche...

foto Umbi Meschini

Daniele Silvestri conquista il pubblico del Mediolanum Forum di Milano

Doveva essere una festa sorprendente e così è stata: sabato sera Daniele Silvestri ha tenuto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi