Home | In Cultura | Roma. Dagli scavi della metro C emerge uno scenario “pompeiano”

Roma. Dagli scavi della metro C emerge uno scenario “pompeiano”

Dagli scavi della metro C a Roma,in via Amba Aradam, emerge uno scenario “pompeiano”: due ambienti della media età imperiale che, a causa di un incendio, contengono ancora conservate parti del solaio ligneo e del mobilio. Il materiale rinvenuto “si conserva solo in eccezionali condizioni ambientali e climatiche -spiegano dalla soprintendenza- oppure dopo eventi speciali come a Ercolano e Pompei.La scoperta del solaio ligneo carbonizzato è un unicum per la città”. Trovato anche lo scheletro di un cane,intrappolato dal fuoco.

Newsletter

Guarda anche...

Ettore Bassi

Ettore Bassi in Bodyguard Guardia del Corpo, dal 17 novembre al Teatro Sistina

Ettore Bassi in “Bodyguard Guardia del Corpo” di Federico Bellone, dal 17 novembre al 3 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi