Home | In News | SIB e Fiba: “Chiediamo più controllo sugli ambulanti a Ischia”

SIB e Fiba: “Chiediamo più controllo sugli ambulanti a Ischia”

Le spiagge affollate di bagnanti è una classica cartolina di questa calda estate isolana. Ma, con i bagnanti, vi sono anche tanti venditori ambulanti.

A richiedere una maggiore presenza delle autorità competenti e controlli, questa volta, sono le di categoria S.I.B. Sindacato Italiano Balneari aderente a FIPE/Confcommercio e Fiba in nome per conto dei propri associati.

“Premesso che anche nella stagione balneare 2017 si rileva una forte presenza di venditori ambulanti stranieri e non sui lidi di Ischia. Si evidenzia un conseguente disturbo alla tranquillità degli avventori. E premesso che i tentativi di intervento bonario da parte dei titolari delle concessioni espone questi ultimi al pericolo di ritorsioni di vario genere anche negli orari di chiusura delle attività. Si chiede agli Organi competenti una incisiva opera di controllo del territorio e nello specifico sugli stabilimenti balneari”. (fonte SIB)

Newsletter

Guarda anche...

taranto

Taranto. Spiagge joniche prese d’assalto, iniziato un nuovo percorso

Mentre il cuore del Salento si conferma, anche per l’estate 2017, tra le mete più …

Guardia Costiera italiana

Ischia. Bagnino assente, multe a tre stabilimenti balneari

Tre stabilimenti balneari del litorale di San Pietro a Ischia (Napoli) sono stati sanzionati perché …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi