Home | Festival | Al Festival delle Colline l’unica data italiana di Fantastic Negrito

Al Festival delle Colline l’unica data italiana di Fantastic Negrito

Un blues contaminato dal pop, dal punk, dal soul e dal rock. Fantastic Negrito è l’essenza e la verità dell’essere umano raccontata sotto forma di black music.

E grande è l’attesa per il ritorno dell’agit prop dell’underground a stelle e strisce, lunedì 17 luglio alla Villa Medicea di Poggio a Caiano (Prato – ore 21,30 – biglietto 10 euro – prevendite nei punti Box Office Toscana http://www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804 e online su www.boxol.it), unica tappa italiana dell’estate.

Ogni canzone è la storia di questo musicista di Oakland. Che ha avuto la possibilità di firmare un contratto discografico milionario – all’epoca come Xavier Dphrepaulezz – ma ha poi deciso di mollare tutto. Che è sopravvissuto a un terrificante incidente d’auto e, dopo un coma di quattro settimane, è risorto come una fenice.

La sua musica mette in risalto la prudenza e lo spazio, tra slide guitar, batteria e pianoforte.

Piuttosto che rivisitare i suoi modelli, Fantastic Negrito lascia intatti Lead Belly e Skip James e costruisce con loro un ponte verso un suono moderno, con loops e samples dei suoi strumenti live.

Dopo aver vinto l’NPR Tiny Desk Award (uno dei contest online più importanti e seguiti negli USA), i concerti in apertura al compianto Chris Cornell, e i primi live da headliner, Fantastic Negrito sceglie il Festival delle Colline per l’unica tappa italiana dell’estate 2017.

In primo piano l’album “The Last Days of Oakland”, eletto da critica e pubblico tra le migliori uscite del 2016, e premiato nel 2017 con un Grammy Award come “Best Contemporary Blues Album”. Serve aggiungere altro?

Festival delle Colline 2017 è organizzato da Comune di Poggio a Caiano e Regione Toscana, a cui si affiancano i Comuni di Prato e Carmignano e la Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana / Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci con il sostegno di Estra Prato, Publiacqua, Consiag Prato e Consorzio di Tutela dei Vini di Carmignano.

COLLINE BABY PARK – In occasione del concerto è disponibile gratuitamente (dalle ore 21 fino al termine dello spettacolo) un servizio di intrattenimento per bambini da 3 a 8 anni, a cura dell’Associazione Zappa! e della musicista Valeria Caliandro (Vilrouge). Per poterne usufruire è necessario prenotarsi via mail a vilrouge@gmail.com, entro il giorno prima dello spettacolo, specificando il numero e l’età dei bambini. In biglietteria i genitori devono firmare una liberatoria la sera dell’evento. Disponibilità fino a esaurimento posti.

Newsletter

Guarda anche...

Chrysta Bell

Chrysta Bell. La musa di David Lynch in concerto al Festival delle Colline

E’ uscito il 9 giugno 2017 “We Dissolve”, il nuovo attesissimo album di Chrysta Bell, …

Enzo Avitabile

Tra Napoli e il mondo, l’Acoustic World di Enzo Avitabile al Festival delle Colline

I recenti David di Donatello per la colonna sonora del film “Indivisibili” di Edoardo De …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi