Home | In News | Loano: controlli contro abusivismo e turismo low cost

Loano: controlli contro abusivismo e turismo low cost

Lotta all’ abusivismo commerciale a Loano e non solo. Nei fine settimana della prima metà di luglio si è svolta una intensa attività di controllo sulle spiagge loanesi ad opera della Polizia Municipale anche orientata a monitorare il fenomeno dei turisti “low cost”.

Gli agenti hanno verificato il flusso e la dislocazione negli arenili dei turisti che hanno affollato le spiagge nei fine settimana con l’obiettivo di scoraggiare accampamenti e bivacchi.

“La Polizia Municipale – spiega l’Assessore Enrica Rocca – nel corso dell’attività svolta nell’ambito del sistema integrato di sicurezza ha effettuato un intervento preventivo per evitare la nascita di accampamenti sulle spiagge da parte di turisti del fine settimana. Dal monitoraggio eseguito si è rilevata la presenza di pochi gruppi (due al massimo) composti da cittadini sudamericani, che non hanno dato origine a situazioni problematiche”.

Tutt’altro riscontro ha avuto l’attività di controllo e repressione dell’abusivismo commerciale realizzato con servizi congiunti con le guardie giurate de La Pantera. Nell’ambito di tali verifiche sono stati eseguiti diversi sequestri di merce con marchi contraffatti. Sono stati anche eseguiti sequestri di natura amministrativa comprendenti borse da spiaggia, cappelli, teli mare, giochi per bambini, cinture, occhiali da sole, portafogli, portachiavi, vestiti.

Durante uno dei controlli gli agenti hanno assistito alla compravendita di un paio di scarpe con il marchio contraffatto e l’acquirente è stata sanzionata con un verbale amministrativo di duecento euro.

“C’è soddisfazione – dichiara il presidente del S.I.B. Sindacato italiano Balneari FIPE/Confcommercio Loano Diego Burastero – per il servizio realizzato dalla Polizia Municipale in collaborazione con le guardie giurate de La Pantera. I risultati sono visibili: ci sono poche presenze di venditori abusivi e il loro atteggiamento è meno pressante nei confronti dei clienti. Un buon risultato che ci fa ben sperare per il proseguo della stagione balneare”.

L’attività di vigilanza e controllo delle spiagge di Loano per l’estate 2017 vede la collaborazione tra l’Assessorato e il Comando Polizia Municipale, il S.I.B. Loano, la Guardia Costiera, la sezione loanese della Croce Rossa Italiana con l’ausilio della vigilanza privata. È nato un sistema integrato di sicurezza che consente la presenza di 150 operatori impegnati sul fronte della sicurezza sulle spiagge e in mare.

Newsletter

Guarda anche...

mare-salento

Estate 2017. Irregolare un affitto su due, case pollaio nel Salento

Vere e proprie ‘case pollaio’, abitazioni senza i minimi requisiti igienico-sanitari e riempite all’inverosimile. E’ …

un-estate-originale

Balneari. Un’estate originale. Al via la campagna contro l’abusivismo e la contraffazione

Parte la nuova campagna di sensibilizzazione e informazione contro l’abusivismo e la contraffazione nelle principali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi