Home | Manifestazioni | Ermal Meta headliner di Hit Week 2017

Ermal Meta headliner di Hit Week 2017

HIT WEEK, il più importante festival di musica italiana nel mondo, torna a Novembre 2017 con ben 11 tappe in Europa, Stati Uniti e Canada.

Headliner di questa nuova edizione è ERMAL META, protagonista del Festival di Sanremo 2017, in cui ha ricevuto applausi a scena aperta e una standing ovation per il Premio come miglior cover, oltre a conquistare il podio e vincere il Premio della Critica con il singolo Vietato Morire che, nel frattempo, ha superato 37 mln di views su Youtube.

Ermal Meta, ormai tra gli artisti più affermati della nuova musica italiana e tra gli autori più prolifici in assoluto, è in tour con il doppio album Vietato Morire, già disco d’oro e singolo di platino, nella top 20 dei dischi più venduti in Italia dallo scorso Febbraio. Il tour, partito lo scorso Aprile con tappe in tutta Italia, ha già fatto registrare una serie impressionante di sold out. Con il nuovo singolo – Ragazza Paradiso – ha conquistato la vittoria del Wind Summer Festival grazie al Premio Radio 105 decretato dagli ascoltari.

In 9 anni Hit Week, organizzato da Music Experience con la partecipazione di FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana), Ice (Istituto per il commercio con l’estero) e Puglia Sounds/Medimex, ha portato in tutto il mondo oltre 100 artisti, rappresentativi dell’intero panorama musicale italiano: Elisa, Einaudi, Caparezza, Gazzè, Negrita, Subsonica, Battiato, Canzoniere Grecanico, sono alcuni degli artisti che con HIT WEEK si sono esibiti in Cina, Giappone, Stati Uniti, Canada, Brasile e in numerose città europee.

Oltre 100 artisti coinvolti, 14 volte il giro del mondo, 40.00.000 di contatti unici, 650.000 spettatori, 232 venues, 9.407 pasti serviti per gli addetti ai lavori, 14.000 bottiglie di vino rigorosamente italiano, 46 contratti di distribuzione, 644 aerei, 22 containers, 232 spedizioni air freight, 37 panel professionali: ecco solo alcuni dei numeri di HIT WEEK che si appresta a festeggiare dieci anni nel 2018 con un’edizione straordinaria.

Gli show di Ermal Meta sono realizzati con il contributo del “Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo” e della SIAE (Società Italiana Autori ed Editori) Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura.
Grazie alla collaborazione con Puglia Sounds/Medimex, in ogni concerto si esibiranno alcuni dei più rappresentativi esponenti della scena musicale pugliese che saranno annunciati a Settembre.

Parallelamente alla manifestazione, nella rodata formula di HIT WEEK, sono previste per ogni tappa: feste, Dj Set, wine and food tasting, momenti di incontro e discussione. Il tutto all’insegna della creatività italiana, fiore all’occhiello del made in Italy.

Queste le tappe di HIT WEEK:

· 1 Novembre: Lugano – Club Foce / SOLD OUT

· 2 Novembre: Berlino – Maschinehaus

· 4 Novembre: Amsterdam – Melkweg

· 6 Novembre: Bruxelles – Le Botanique

· 8 Novembre: Parigi – Pop In

· 9 Novembre: Londra – 93 Feet East

· 10 Novembre: Dublino – Grand Social

· 12 Novembre: Barcellona – Sala Boveda

· 13 Novembre: Madrid – Sala Caracol

· 17 Novembre: Miami – North Beach Bandshell

· 19 Novembre: Toronto – Mod Club

Newsletter

Guarda anche...

TAYLOR-SWIFT

Taylor Swift guida le nomination degli MTV EMAs 2017

Londra chiama tutti gli artisti più hot del momento al grande evento musicale dell’anno! MTV …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi