Home | Tempo d'Europa | Uova contaminate. Ue convoca riunione Paesi coinvolti

Uova contaminate. Ue convoca riunione Paesi coinvolti

I ministri dell’Unione Europea devono confrontarsi con urgenza, perché “incolparsi a vicenda non porterà da nessuna parte”. Lo ha detto il Commissario europeo per la salute e la sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis, in merito allo scandalo delle uova contaminate. Riferendo di aver già parlato con i ministri tedesco, belga e olandese, ha espresso l’intenzione di convocare una riunione con i paesi coinvolti della vicenda. “Il nostro impegno comune e la nostra priorità è quella di gestire la situazione, raccogliere le informazioni, concentrarsi a migliorare e prevenire le attività criminali”, ha aggiunto il commissario.

Le uova, provenienti in maggior parte dall’Olanda, contenevano del fipronil, un insetticida il cui uso è vietato, da leggi dell’Unione europea, nella produzione di cibo. Lo scandalo è scoppiato dopo la notizia che le autorità olandesi e belghe potrebbero essere state a conoscenza della contaminazione e ieri due uomini, manager dell’azienda olandese ChickFriend, sono stati arrestati in Olanda nell’ambito delle indagini. L’osservatorio alimentare britannico ha affermato che circa 700mila uova sono state importate da fattorie olandesi, presumibilmente.

Newsletter

Guarda anche...

Eurostar

Terrorismo: accordo per controlli identità su Eurostar-Thalys

Si va verso l’introduzione di controlli d’identità per i passeggeri dei treni internazionali, contro il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi