Home | Eventi | Ultimi tre appuntamenti di Notturni in Castello a Milano

Ultimi tre appuntamenti di Notturni in Castello a Milano

Grande successo di pubblico per la rassegna Notturni in Castello nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco che ha confermato il trend di presenze di turisti e cittadini in una Milano che anche ad agosto non si ferma mai.

Una XXIV edizione, curata e prodotta come sempre dall’Associazione Amici della Musica Milano, propone un programma nel segno della grande tradizione italiana che si rivolge sia al grande pubblico e al neofita, ma anche all’appassionato e che ha scelto ad accompagnare tutti i concerti una orchestra residente – la Milano Chamber Orchestra – realtà milanese giovane e dinamica e dal respiro internazionale, composta da 20 elementi in formazione variabile, diretti dal giovane e talentuoso Lorenzo Passerini, classe 1991.

Gli ultimi tre appuntamenti di Notturni in Castello – In programma il 23 agosto Le quattro stagioni da Vivaldi a Piazzolla con un ospite d’eccezione: Francesco Manara, primo violino di spalla dell’Orchestra del Teatro alla Scala e della Filarmonica della Scala, graditissimo ritorno sul palco dei Notturni.

Due secoli, due continenti e più di diecimila chilometri sono le distanze fisiche e temporali che separano i due artisti: Vivaldi e Piazzolla in dialogo con le rispettive “quattro stagioni”. Dal barocco veneziano brillante ed equilibrato, al tormentato ritmo del tango, pieno di slanci e tenerezze de Las cuatro estaciones porteñas. Da un lato Vivaldi, il maestro della musica barocca del settecento, considerato il più prolifico e originale musicista italiano della sua epoca. Dall’altra parte del mondo Astor Piazzolla, che con il suo bandoneón ha rivoluzionato il tango tradizionale argentino aprendo le porte al Tango nuevo, in cui si fondono il jazz, la musica classica e strumenti elettronici.

Già SOLD OUT il concerto tributo Ennio Morricone vs John Williams di giovedì 24 agosto: due leggende della musica e del cinema, le cui colonne saranno interpretate dalla Milano Chamber Orchestra diretta da Passerini.

L’ultima serata di venerdì 25 agosto – Da Summertime a Vacanze Romane – vede protagonista Archimia, un quartetto d’archi tra il pop ed il funky, che unisce la disciplina classica e l’imprevedibilità della musica jazz, il linguaggio musicale di tre secoli espresso con formule nuove.

Sono accompagnati dalla stupenda voce del soprano Elisabetta Cois e propongono un vero e proprio viaggio musicale: dalla musica brasiliana di Jobim con Desafinado alla migliore tradizione italiana con Una lunga storia d’amore di Paoli; dalla nostalgica Vacanze romane dei Matia Bazar alla struggente Callin you tratta dal film “Bagdad cafè”. E ancora lo standard Summertime e la melodia di The way we were di Barbra Streisand dal film “Com’eravamo”; un meraviglioso e ricercato Elvis Costello con Jaksons Monk and Row tratto dall’album “Juliett letters” inciso con il Brodsky Quartett e l’indimenticabile melodia di Over the rainbow dal film “Il mago di Oz”.

www.notturnincastello.it

Newsletter

Guarda anche...

Giorgio Gaber

Milano per Gaber. Dal 26 al 29 marzo la rassegna al Piccolo Teatro

Da lunedì 26 a giovedì 29 marzo, il Piccolo Teatro di Milano ospiterà nella storica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi