Home | Televisione | Il Commissario Montalbano conquista la Francia

Il Commissario Montalbano conquista la Francia

Dopo la straordinaria stagione in cui ha raggiunto su Rai1 più di 11 milioni di spettatori, il Commissario Montalbano continua il suo cammino in Francia: con l’episodio ‘Un covo di vipere’ (‘Un nid de vipères’ nella versione francese) domenica scorsa France 3 ha superato nel prime time France 2, totalizzando 2,4 milioni di spettatori e raccogliendo il 12.3% di share.

“E’ un’ulteriore conferma dell’appeal internazionale del Commissario creato da Andrea Camilleri: un personaggio forte della sua ironia e della identità siciliana, un local che ancora una volta dimostra la forza d’attrazione global”, dichiara Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction.

“Intergenerazionale e internazionale, Montalbano è una serie in grado di parlare veramente a tutti. Un testimonial della qualità della fiction della Rai, un classico che non finisce di incuriosire e un ambasciatore del Paese, delle sue bellezze, del suo patrimonio d’arte, dei suoi paesaggi – conclude Andreatta – in Europa e nel mondo”.

Newsletter

Guarda anche...

La-Francia-in-Scena

“La Francia in Scena” fino al 26 novembre in 27 città italiane

L’identità e la convivenza, le migrazioni, l’Europa e il Mediterraneo come spazio di ricchezza culturale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi