Home | In News | Valentino Rossi operato nella notte: frattura di tibia e perone

Valentino Rossi operato nella notte: frattura di tibia e perone

E’ già stato operato nella notte nell’ospedale di Ancona. Valentino Rossi è stato sottoposto all’intervento dopo che ieri in allenamento era caduto, fratturandosi tibia e perone. Per lui sfuma così la rincorsa al Mondiale della MotoGp.

Tutto succede a 10 giorni da Misano, il Gp di San Marino, quando la corsa al Mondiale è ancora formalmente aperta, classifiche alla mano: Dovizioso primo 183 punti, il ‘Dottore’ quarto a 157. A spazzare via le speranze del campione più amato della MotoGp, però, la brutta caduta da una moto enduro, mentre si allenava nel pomeriggio con i ‘suoi’ ragazzi della Riders Academy, vicino Urbino. La brutta botta alla gamba destra, la stessa infortunata nel 2010 al Mugello, e la corsa all’ospedale di Urbino, con i timori di una doppia frattura di tibia e perone, che poi si rivela una drammatica realtà. E il padre Graziano alimenta i timori: “Ho parlato con Valentino, ha molto dolore e non e’ ottimista. E’ un casino”.

Newsletter

Guarda anche...

Roberta-Tirrito

Roberta Tirrito: è lei la nuova fiamma di Valentino Rossi?

Roberta Tirrito, affascinante 21enne che con i suoi scatti sta spopolando su Instagram. Tante le …

MotoGP: Lorenzo vince a Valencia, Valentino Rossi quarto

Missione compiuta per Jorge Lorenzo, che vince il MotoGp di Valencia e conserva il 3° …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi