Home | Cantanti | Riccardo Inge: in radio “Tasche”, il nuovo singolo

Riccardo Inge: in radio “Tasche”, il nuovo singolo

È in radio “TASCHE”, il nuovo singolo del cantautore milanese Riccardo Inge, estratto dal suo ep d’esordio “GIORNO DI FESTA”, già disponibile nei digital stores e in tutte le piattaforme streaming. L’ep contiene anche il singolo “Cosa resterà di noi” che vanta una collaborazione con Cranio Randagio, il rapper che partecipò all’edizione 2015 di X Factor e scomparso lo scorso novembre.

«’Tasche’ – dichiara l’artista – è il mio più grande sfogo per la musica, per tutto quello che rappresenta, dalla voglia smisurata di suonare fino alle batoste prese da chi la musica nemmeno la rispetta. Ma i peggiori sono quelli pieni di consigli, che hanno le tasche “piene di frasi”, quelli che ti tendono la mano e quando sei quasi in piedi ti lasciano cadere. Un mondo molto complesso da capire, quasi quanto cercare di comprendere le ragazze (o forse di più). Da qui l’idea di trasmettere il difficile rapporto musica/ragazze attraverso un video allegro e scanzonato in cui l’approccio alle ragazze viene stoppato da alcuni cartelli che rappresentano una piccola raccolta dei commenti che ricevo costantemente. A quanti musicisti non è capitato di sentirsi dire ‘Perché non fai un talent?’, oppure ‘6 troppo commerciale’ per suonare qui, oppure il sempre presente ‘Suoni gratis?’. La musica è come il lento corteggiamento della bellissima ragazza di cui sei innamorato: potrebbe non starci mai, ma se non ci provi fino in fondo non lo saprai mai».

La regia del videoclip, uscito in anteprima su Tgcom24, è stata affidata ai talentuosi Andreas Pinacci e Nikolas Grasso.

Questa la tracklist dell’ep “Giorno di Festa”: “Cosa resterà di noi (feat. Cranio Randagio)”, “Fino a domani”, “Tasche”, “Meglio ballare”, “Peter Pan”.

Newsletter

Guarda anche...

riccardo-inge

Riccardo Inge: da oggi in radio “Fino a domani”, il nuovo singolo

Dopo il primo singolo “Cosa resterà di noi” – che conteneva una collaborazione con Cranio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi