Home | In Cultura | Firenze dietro le quinte: alla scoperta dell’arte del Commesso Fiorentino

Firenze dietro le quinte: alla scoperta dell’arte del Commesso Fiorentino

Riscoprire un mestiere antichissimo osservando da vicino gli artigiani all’opera, per un’immersione nel dietro le quinte delle tradizioni fiorentine. È questo l’obiettivo della visita alla bottega di Bruno e Iacopo Lastrucci, maestri nella tecnica del Commesso Fiorentino, in programma giovedì 28 settembre all’interno del cartellone di “Enjoy Firenze”, percorsi guidati alla scoperta dei tesori artistici e architettonici della Toscana in compagnia di esperti e archeologi, a cura di Cooperativa Archeologia. Appuntamento alle 18.00 in via de’ Macci 9, ingresso del laboratorio che occupa i locali dell’antico Spedale di San Francesco de’ Macci, per ammirare mosaici realizzati lavorando le pietre dure proprio come nel Rinascimento: una tradizione che ormai ben pochi artigiani portano avanti e alla quale sarà possibile riaccostarsi respirando un’aria d’altri tempi. Nell’ambito di Estate Fiorentina 2017 (www.enjoyfirenze.it).

Newsletter

Guarda anche...

palazzo-vecchio-firenze

Firenze. A Ferragosto aperto Palazzo Vecchio

Aperti per Ferragosto a Firenze: Palazzo Vecchio, il Forte Belvedere, il Museo del Novecento e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi