Home | In Eventi | Torna Ultrareal World, la prima sala VR d’Italia

Torna Ultrareal World, la prima sala VR d’Italia

ph. Jessica Amianto Barbato

Il 17, 18 e 19 novembre torna Ultrareal World, il progetto di Milano Film Festival e BASE Milano che, in collaborazione con Fastweb Digital Academy e grazie ai visori Samsung Gear VR, lancia la prima sala VR d’Italia.
Dopo aver inaugurato al Festival con una programmazione che ha spaziato dall’animazione al videogame, dal documentario alla narrativa, in occasione di BookCity, Ultrareal World propone un programma che apre un dialogo con la letteratura.

Da Jungle Book – King Louie, tratto dall’omonimo romanzo di Rudyard Kipling e prodotto per la Walt Disney da Joe Farell (già candidato agli oscar per gli effetti speciali di Hereafter di Clint Eastwood) a Sea Prayer, il film prodotto dal Guardian in collaborazione con UNHCR scritto e narrato da Khaled Hosseini, autore di bestseller come Il Cacciatore di Aquiloni e Mille Splendidi Soli, il programma scava nelle connessioni tra la realtà virtuale e l’universo letterario. Tra i titoli anche GOMORRA VR – WE OWN THE STREET, la produzione originale realizzata da Sky Italia, Sky UK e Think Cattleya – unico titolo italiano in concorso alla 74ª Mostra del Cinema di Venezia nella sezione “Venice Virtual Reality” – è il trait d’union tra la seconda e la terza stagione di Gomorra – La serie.

Oltre al focus sulla letteratura, in programma anche un’immersione nel campo della fantascienza e del sogno. Tra i titoli, Melita, il capolavoro dell’animazione narrativa prodotto da Lighthouse Picture e Jet Lag, una danza d’amore scritta e diretta dall’artista francese Pierre Friquet.
Si aggiunge al programma un appuntamento speciale dedicato al pubblico di BookCity, la proiezione di Lincoln in The Bardo, il film tratto dall’omonimo best seller di George Saunders diretto da Graham Sack per il The New York Times.

I biglietti sono acquistabili unicamente online sul sito www.milanofilmfestival.it

Newsletter

Guarda anche...

Milano Film Festival

È tempo di Milano Film Festival, dal 28 settembre

È tempo di Milano Film Festival dal 28 settembre all’8 ottobre. Tra i primi colonizzatori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi