Home | In Attualità | Black Friday 2017: il giorno degli sconti per chi può

Black Friday 2017: il giorno degli sconti per chi può

Un giro d’affari complessivo in Italia di 1,5 miliardi di euro, 14 milioni di consumatori interessati, un volume di transazioni online che sfiora gli 800 milioni di euro. Sono questi i numeri del Black Friday nel nostro paese, la tornata di super sconti che precede il Natale importata dagli Stati Uniti, che si estender anche al Cyber Monday, il lunedì prossimo dedicato prettamente agli acquisti tecnologici. Secondo uno studio condotto da Confesercenti in collaborazione con Swg, il Black Friday piace sempre di più agli italiani: sono già 14 milioni le persone che hanno deciso di approfittare della giornata per fare acquisti, per una spesa media procapite di 108 euro e un giro d’affari complessivo di circa 1,5 miliardi di euro. I consumatori potranno contare su una rete di 200mila negozi che aderiranno alla giornata di supersconti. E quasi 7 negozi su 10 prolungheranno le offerte fino alla fine della settimana. Il 23% dei commercianti è ancora indeciso se aderire o meno, tra i consumatori, invece, gli indecisi sono il 44%.

Sempre per Confesercenti la spesa media procapite per il ‘venerdì nero’ sarà di 108 euro, mentre l’Adoc (Associazione Difesa Orientamento Consumatori) stima che il budget medio per quattro giorni di shopping, fino al Cyber Monday, di 250-300 euro a consumatore. Chi compra cerca soprattutto tecnologia (il 60% degli intervistati), poi moda ed abbigliamento (40%). In terza posizione, a grande distanza, i viaggi (8%). Infine, un 39% ha deciso di fare i suoi acquisti offline, cioè in un punto vendita fisico.

Ma gli sconti selvaggi si cercano soprattutto online. Secondo le stime dell’Osservatorio eCommerce B2c-Netcomm-Politecnico di Milano, nei quattro giorni di acquisti online che si aprono con il Black Friday e si chiudono con il Cyber Monday, il valore delle transazioni online in Italia sfiorerà gli 800 milioni di euro, con vendite tre volte tanto rispetto ad un giorno qualsiasi. “Dopo che lo scorso anno i consumatori del nostro paese hanno acquistato online per un valore di circa 600 milioni di euro, il 3% circa della domanda annua online, l’attesa molto alta”, spiega Riccardo Mangiaracina, Responsabile scientifico dell’Osservatorio eCommerce B2c.

A caricare le aspettative di questa quattro giorni di shopping ci sono i risultati dell’altro grande evento eCommerce dell’anno, ossia il Singles Day in Cina: in sole 24 ore i consumatori cinesi hanno speso sul solo sito di Alibaba quasi 22 miliardi di euro. Restando fuori dai confini italiani, secondo i dati dell’Holiday Readiness Report di Salesforce basati sugli acquisti di oltre 500 milioni di consumatori, il periodo che da’ il via allo shopping di Natale capace di rappresentare il 30% delle vendite annuali. Mentre un rapporto della societ App Annie stima che venerd gli acquisti da smartphone e dispositivi mobili cresceranno del 45% negli Stati Uniti. Per gli analisti di Gartner, infine, smartwatch e bracciali per il fitness, tablet, smartphone e cuffie saranno tra i prodotti hi-tech pi acquistati nel corso del Black Friday in Usa ed Europa.

E mentre i consumatori italiani sono pronti alla caccia all’affare il Codacons lancia l’allarme truffe per chi acquista su internet. “Gli sconti che partiranno oggi e proseguiranno nel weekend sono una occasione importantissima sia per i consumatori, che potranno fare acquisiti e i primi regali di Natale a prezzi scontati, sia per il commercio, che vedrà incrementare il giro d’affari dopo anni di vendite in crisi”, spiega il presidente Carlo Rienzi. “Per questo chiediamo non solo di istituzionalizzare il Black Friday al pari degli Stati Uniti, ma anche di aumentare le promozioni e le vendite scontate da qui a Natale”. Per “invitiamo i cittadini alla massima attenzione. Il rischio di cadere in truffe e raggiri durante il Black Friday altissimo, specie per gli acquisti sul web”, sottolinea Rienzi. “Per questo abbiamo realizzato una guida pratica con i consigli per effettuare compere in tutta sicurezza”.

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi