Home | Teatro | “La cena è servita”: un triangolo amoroso tra cibo e passione al Teatro di Cagli

“La cena è servita”: un triangolo amoroso tra cibo e passione al Teatro di Cagli

Da sempre ci si interroga sul rapporto tra cibo e sentimento e in cucina, si sa, sono nati tanti amori. Un uomo che si trova a dover scegliere tra la brava cuoca e la donna tutta passione, alla fine quale decisione prenderà?

Sabato 20 gennaio 2018 alle 21.00 al Teatro di Cagli debutta in prima nazionale La cena è servita, il nuovissimo spettacolo della Compagnia ET Eventi e Teatro di Fermignano che si interroga proprio si questi temi, raccontando la storia di un triangolo amoroso legato al cibo e alla cucina. Le protagoniste femminili sono Elena Cancellieri e Tania Biondi, che curano anche la regia con la collaborazione di Susanna Dalcielo. Il protagonista maschile, terzo vertice del triangolo amoroso, è Federico Ambrosini.

La commedia inizia in casa di Elizabeth e George, sposati da undici anni e di fronte ai primi segnali della crisi di mezza età. Così George si ritrova tra le braccia di Dora, una donna piena di passione e sensualità che sembra rappresentare tutto quello che manca alla moglie. La passione è divorante e la storia diventa qualcosa di importante e George si trova costretto ad affrontare la situazione con Elizabeth, che lascia per andare a vivere con Dora. Ma c’è qualcosa che non torna: Dora non sa cucinare e George rimpiange l’alta cucina di Elizabeth. Allora, di tanto in tanto, torna a casa della ex moglie per godersi i suoi piatti. Finché una sera Elizabeth invita lui e Dora a cena … e George accetta, senza immaginare quali sorprese abbia preparato la ex moglie.

Le registe raccontano l’idea che le ha portate alla realizzazione dello spettacolo «Abbiamo creato “La cena è servita” a sei mani per raccontare, con un tono quasi surreale, un tipico triangolo amoroso: lui, lei, l’altra. È una storia di passioni, di tradimenti, di gelosie. Ma anche di altri stati d’animo quali la codardia, il coraggio, l’avidità, la passività e la vendetta. Il racconto è fatto in prima persona dai tre personaggi, che con una serie di flash back narrativi ripercorrono gli ultimi cinque anni delle loro vite. Si va così a scoprire quello che si nasconde dietro ad uno dei più classici ménage à trois. Abbiamo esasperato i caratteri dei personaggi, le loro manie e le situazioni ridicole, ma anche il loro essere estremi in determinate situazioni.»

«La scenografia è molto stilizzata, quasi surreale così come costumi e colori. Attraverso il paradosso, di scene e situazioni vogliamo dare spunti di riflessione al pubblico. Una curiosità: tutto lo spettacolo è accompagnato dalle canzoni di Elvis Presley!»

Lo spettacolo mette particolare attenzione alle due passioni di George: la cucina e il sesso. E le protagoniste femminili, incarnano questi due aspetti; Elizabeth è un’ottima cuoca e seduce il marito con i suoi piatti, Dora è una bomba sexy che fa vivere a George situazioni passionali e trasgressive. In tutto lo spettacolo la cucina ha un ruolo fondamentale, si parla continuamente di cibo, anche di fronte a situazioni gravi.
La cena è servita è una commedia, ma con inattesi risvolti tragici.

Regia: Elena Cancellieri e Tania Biondi con Susanna Dalcielo
Interpreti: Tania Biondi, Elizabeth – Elena Cancellieri, Dora – Federico Ambrosini, George

Botteghino del Teatro: Tel. 0721 781341 – e mail: botteghino.teatrodicagli@gmail.com
Ticket Online: http://www.liveticket.it/istituzioneteatrocomunalecagli
Istituzione Teatro Comunale di Cagli-Ufficio Cultura Comune Cagli: Tel. 0721 780731 – www.teatrodicagli.it

ET Eventi e Teatro – ET Eventi e Teatro è un’associazione che organizza e promuove spettacoli teatrali di prosa, musica, musical, cabaret, intrattenimento anti-convenzionale, corsi, eventi di vario genere a sfondo ludico ed interattivo.

Nasce dalla collaborazione di Elena Cancellieri e Tania Biondi, che dopo anni di esperienza con il teatro amatoriale di prosa l’una e con il musical l’altra, decidono di convogliare energie e passione in un unico contenitore, con l’obiettivo di portare il teatro tra la gente sia nelle forme più tradizionalmente intese sia in veste meno canonica, con il leit motiv della fruibilità: IL TEATRO A PORTATA DI TUTTI.

Ad aprile 2017 hanno inaugurato a Fermignano La Fabbrica dello Spettacolo, nuova sede dalla quale partono tutte le iniziative dell’Associazione. Creazione e realizzazione di spettacoli dal vivo in teatri o in locali non convenzionali (come cene con delitto, ludiche, sensoriali oppure forme di intrattenimento diverse – escape rooms, percorsi interattivi, dall’horror al comico al culturale, fino a spettacoli teatrali veri e propri), all’organizzazione e gestione di corsi, laboratori e stage di varie tipologie (dalla recitazione al tango argentino, dalla formazione specifica per il team building a corsi di teatro per tutte le età), spesso avvalendosi anche di preziose collaborazioni di altri professionisti.

Dopo il successo dell’evento Zombie Night Game 2017, un’escape room all’aperto che ha combinato caccia al tesoro e gioco di simulazione apocalisse zombie, per le vie del centro storico di Fossombrone per tutto il periodo di Halloween, che ha visto la partecipazione di oltre 1300 giocatori in quattro serate, la compagnia ha organizzato svariati eventi dedicati al Natale in diverse località della Provincia di Pesaro e Urbino.

Il 20 gennaio 2018 al Teatro di Cagli debutterà la loro nuova commedia “La cena è servita”.

www.eteventieteatro.com

Newsletter

Guarda anche...

nero

IX Edizione Land Art al Furlo: “Nero”

Più di cinquanta artisti si confronteranno con il colore NERO per la IX edizione della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi