Home | In Eventi | Spirit de Milan: ecco gli appuntamenti di gennaio del locale meneghino dal sapore vintage

Spirit de Milan: ecco gli appuntamenti di gennaio del locale meneghino dal sapore vintage

Dopo un Capodanno a ritmo swing festeggiato nel locale sold out, lo SPIRIT DE MILAN si prepara ad affrontare un nuovo anno ricco di eventi e concerti nel luogo in cui si incontrano la cultura swing e la passione per la bellezza e la tradizione, alla riscoperta del fascino di Milano e della “milanesità”.

Lo Spirit De Milan nasce nella gloriosa struttura delle Cristallerie Fratelli Livellara (via Bovisasca, 59, Milano) e conta più di 1500 mq con aree adibite al ballo, alla ristorazione, ai concerti, tutto custodito in una magica atmosfera vintage.

Questi i prossimi appuntamenti del mese di gennaio della “cattedrale” dove ballare, bere, mangiare e ridere:

  • martedì 23 gennaio serata speciale “TACCHI, DADI E DATTERI” con Rafael Didoni, Flavio Pirino e l’”imbruttito” Germano Lanzoni;
  • mercoledì 24 gennaio sul palco 3T TANGO cuarteto. Prima e dopo, il djset di Dj PuntoyBranca che torna alla serata Cristal;
  • giovedì 25 gennaio in concerto I Duperdu con brani della tradizione milanese e pezzi originali del duo;
  • venerdì 26 gennaio Re-Beat, una band di giovani musicisti che, con uno spettacolo incredibile, riporta in pista il twist e il rock and roll;
  • sabato 27 gennaio Jude Lyndy’s Swing 6, una delle band con più “groove” swing dell’Italia settentrionale;
  • domenica 28 gennaio il cantautore milanese Marco Massa presenta il suo ultimo tour “S(u)ono quello che mi pare”;
  • martedì 30 gennaio ritorna nella serata TACCHI, DADI E DATTERI, Madame Pipì, ovvero Arianna Porcelli Safonov, con i suoi Riding tristocomici;
  • mercoledì 31 gennaio appuntamento con Rock Files live! di LifeGate, ospiti della serata saranno Wrongonyou e Zibba.

Dal martedì alla domenica, infatti, allo SPIRIT DE MILAN si alternano 6 serate tutte all’insegna della buona musica – sempre rigorosamente dal vivo – e del divertimento, mentre tanti ospiti raccontano i segreti della Milano nascosta e dimenticata: si comincia il martedì con il cabaret della serata “TACCHI, DADI E DATTERI”; mercoledì è dedicato agli amanti del tango con la serata “CRISTAL/MILONGA AL AIRE LIBRE”; il giovedì è la volta dell’appuntamento milanese “BARBERA & CHAMPAGNE”, alla riscoperta della Milano in bianco e nero fissate nelle istantanee; venerdì spazio al meglio della musica anni 60/70/80, italiana e non solo con la serata “BANDIERA GIALLA”; sabato l’atmosfera cambia con la “HOLY SWING NIGHT”, che conferma lo Spirit de Milan come punto di riferimento in Italia della comunità swing internazionale; domenica, infine, via libera al jazz, al blues e all’improvvisazione con “SPIRIT IN BLUES” o “JAZZ ‘N’ SPIRIT”.

Oltre all’ottima musica dal vivo, alle risate e al ballo, allo SPIRIT DE MILAN vengono accontentati anche gli amanti della buona tavola: dall’orario dell’aperitivo a notte fonda, è possibile gustare il meglio dei piatti della cucina milanese “della nonna” circondati dall’atmosfera sincera da “vecchia Milano”.

Spirit de Milan apre le porte a partner che vogliano contribuire attivamente al progetto, consentendo una crescita della qualità nei prodotti e nella realizzazione degli eventi. Il Birrificio Angelo Poretti è stato il primo con cui Spirit de Milan abbia stipulato un accordo annuale: due brand che dialogano nella condivisione di valori, concetti chiave e sogni.

Spirit de Milan è un’associazione di promozione sociale; la tessera annuale non obbligatoria (valida fino al 31 dicembre) prevede un contributo di 15 euro e consente di avere riduzioni sulle serate a pagamento, oltre a dare la possibilità di partecipare ad eventi organizzati ad hoc per i soci.

Le porte aprono alle 19.30, i concerti iniziano intorno alle 22.00, se non specificate eccezioni.

Tutti i sabati l’ingresso per i tesserati è di 5€ entro le 21.30/10€ consumazione compresa; per i non tesserati è di 7€ entro le 21.30/15€ consumazione compresa.

Il progetto SPIRIT DE MILAN è un’idea di KLAXON srl, società nata nel 2000 come studio di progettazione che opera nel campo dell’exhibition design e già ideatrice del festival SWING’N’MILAN. Tra i suoi obiettivi principali c’è quello di creare eventi tematici che coinvolgano i partecipanti a 360°.

Newsletter

Guarda anche...

Norma Miller

Spirit de Milan: sabato 2 dicembre Norma Miller festeggia sul palco 98 anni

Proseguono i concerti e gli eventi dello SPIRIT DE MILAN, lo spazio a Milano dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi