Home | In Eventi | La musica contemporanea torna protagonista a LuganoMusica

La musica contemporanea torna protagonista a LuganoMusica

La musica contemporanea tornerà protagonista a LuganoMusica martedì 6 febbraio, alle ore 20.30, nella Sala Teatro del LAC di Lugano, grazie al pianista Andrea Lucchesini, vincitore nel 1983 del Premio Ciani a Milano.
In apertura del concerto Lucchesini eseguirà infatti – in prima assoluta – la Sonata n. 1 del compositore italiano Fabio Vacchi, commissionato da LuganoMusica nell’ambito del percorso di rivalutazione e attenzione alla musica contemporanea di qualità già iniziato quest’anno con Francesco Hoch e Jörg Widmann.

Fabio Vacchi è un compositore bolognese che scrive per Riccardo Muti e Riccardo Chailly ma che non disdegna collaborazioni anche in campo cinematografico, ad esempio con il regista Ermanno Olmi: la sua musica è segnata dalla cantabilità e dal richiamo alle forme musicali tradizionali.

Il concerto di Lucchesini, solista famoso per l’originalità dei programmi che propone, sarà una sorta di viaggio in Italia che, partendo da alcune perle scarlattiane in dialogo con altrettanti “Post a Scarlatti” di Fabio Vacchi (tre messaggi a Scarlatti che somigliano nella brevità ai messaggi che i giovani si scambiano oggi sui social media), e passando dalla singolarissima sonata in sol minore di Muzio Clementi (che descrive Didone abbandonata), giungerà alla celebre Ciaccona di Bach trascritta da Ferruccio Busoni.

Newsletter

Guarda anche...

Bernard_Haitink

A Pasqua l’Orchestra Mozart diretta da Haitink in residenza a LuganoMusica

L’Orchestra Mozart, compagine che affianca grandi solisti e prime parti di orchestre a giovani talenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi