Home | Cinema | “Cinquanta sfumature di rosso” in vetta al box office

“Cinquanta sfumature di rosso” in vetta al box office

Sale subito in cime alla classifica anche del box office italiano la terza “puntata” delle peripezie amorose di Anastasia e Christian: Cinquanta sfumature di rosso, con l’altissima media di 7.670 su 769 sale, esordisce con 5 milioni 897 mila euro in 4 giorni. E Dakota Johnson e Jamie Dornan sono accompagnati da Kim Basinger nel ruolo di cattiva.

Slitta secondo The Post di Steven Spielberg, che mette via un altro milione 411 mila euro per un complessivo di 4 milioni 241 mila in due settimane.

In terza posizione debutta con 1 milione 205 mila euro Ore 15:17 – Attacco al treno di Clint Eastwood, che racconta con i veri protagonisti lo sventato attentato nel 2015 a un treno francese.

New entry in settima piazza anche il fantasy I Primitivi con le voci di Riccardo Scamarcio, Paola Cortellesi ma anche del calciatore Florenzi. L’incasso è di 388 mila euro.

Newsletter

Guarda anche...

suspiria

“Suspiria” di Luca Guadagnino, da gennaio 2019 al cinema

Il candidato all’Oscar® Luca Guadagnino (Chiamami col tuo nome) dirige una versione inquietante e visionaria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi