Home | Emergenti | Concerto Primo Maggio 2018: ecco i 150 artisti emergenti che accedono alla fase finale di 1M NEXT

Concerto Primo Maggio 2018: ecco i 150 artisti emergenti che accedono alla fase finale di 1M NEXT

Cresce l’attesa per il CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO a ROMA, uno degli eventi più amati e seguiti del panorama musicale nazionale, promosso da CGIL, CISL e UIL e organizzato da iCompany.

Anche quest’anno, 3 artisti emergenti italiani avranno la possibilità di esibirsi sul palco di Piazza San Giovanni attraverso 1M NEXT, il Contest del Concertone.

Questi i nomi dei 150 artisti emergenti selezionati tra gli oltre 1000 iscritti al Contest 2018:

ADDIO PROUST! – ADRIANO DI BENEDETTO – AGNELLO – AGOSTA – ALEX SODINI – ALTERIA – AM-OK – AMANDLA – ARCOBASSO – ARIA SU MARTE – BACÀN – BACIAMOLEMANI – BARRIGA – BBROTHERS – BIAGIO ACCARDI – BLACK SNAKE MOAN – BOHDI – BOMBAY – BRAM STALKER – BUTIJAH – C’ESCO E I MUSICANTI DI BRAHMA – CANTIERE 164 – CARBOIDRATI – CARLO BOLACCHI – CARTABIANCA – CESCO – CHIARA RAGNINI – CICCIUZZI – CIGNO – CLAUDIO CERA – CLAUDIO CIRILLO – DAEV – DANIELE ISOLA – DARIO GRECO – DAVIDE PAGNINI – DIATOMEA – DINASTIA E GLI ULTIMI – DIRAQ – DOMENICO IMPERATO – DOMO EMIGRANTES – DONBRUNO – EDO ELIA – EFFENBERG – ELEPHANT CLAPS – ELEVIOLE? – ELLA GODA – EMENÉL – ERICA SALVETTI – ERIO – ETA CARINAE – ETRUSCHI FROM LAKOTA – FABIO BISCEGLIE – FABIO IPPOLITI – FASER – FEDERICO FABI – FLAC – FRANCO E LA REPUBBLICA DEI MOSTRI – FRIZ – GALIL3O – GERARDO TANGO – GIANFRANCESCO CATALDO – GIANVITO DI MASSICO – GIULIANO CRUPI – GIUVAZZA – GRAN TORINO – HAZAN – I GIARDINI DI CHERNOBYL – I MATTI DELLE GIUNCAIE – IL PALPITO DELL’UNO – IL PARADISO DI HOLDEN – JOE INTENSO – KAFKA SUI PATTINI – KARMASONICA – LA BOTTEGA DEL COMPENSATO – LA CANAGLIA – LA GABBIA – LA MUNICIPÀL – LA SCATOLA BLU – LA SORTE – LE STANZE DI FEDERICO – LE TENDENZE – LEONARDO ANGELUCCI – LEVACANZE – LO STRANIERO – LORENZO DI DEO – LUCI ROSSE SENZA PORNO – LUCIA DE LUCA – MAFFEI! – MALEIZAPPA – MANUEL FINOTTI – MARCELLO GRADUATO – MARCO GRECO – MARIA DEVIGILI – MATTEO SICA – MAY GRAY – MESS – MICHELE DIEMMI – MISGA – MODI – MOONLOVERZ – MOOSTROO – NEON MA – NITROPHOSKA – NITRUS – NOVI – OCROPOIZ – ORKESTRINA – OSSO DI SEPPIA – PALLOTTA – PARK AVENUE – PAXARMATA – PELIGRO – PSYCODRUMMERS – PURE – QUEI DUO + QUELLA – RANISS – REFILLA – RENANERA – RICCARDO INGE – RICCARDO MAZZON – RIPTIDERS – ROBERTA GIALLO – ROSAFANTE – SABÙ ALAIMO – SALAMONE – SAMUEL PIETRASANTA – SANTO & SMITH – SIMONE COSTANZO – SIMPLE MOOD – SPACCAILSILENZIO – STAIN – SUPERCANIFRADICIADESPIAREDOSI – SUVARI – TIZIO BONONCINI – TNL – TRE TERZI – TWO LEGS BAD – TYMBRO – UMMO – UNÒRSOMINÒRE – VALERIO-PORROVECCHIO – VANESIA – VERAMADRE – VINCENZO SAMMARTINO – VIOLET ANATOMY – YATO – YOUKUS – ZAGREB – ZEBRA FINK – ZUIN.

A partire da oggi, gli artisti selezionati saranno presenti e visibili con un proprio videoclip sul portale vetrina primomaggio.net/1mnext dove, dal 13 al 30 marzo 2018, il pubblico del web potrà manifestare la propria preferenza.

Il 6 aprile 2018 verranno resi pubblici i voti del Web che, sommati in quota ponderata (30-70) a quelli della Giuria di Qualità faranno emergere i nomi degli artisti che accederanno alle definitive selezioni live del contest 1M NEXT 2018.

Questi i protagonisti (in ordine alfabetico) della Giuria di Qualità, i cui voti – insieme a quelli ottenuti tramite le votazioni web – decreteranno le band che parteciperanno alle finali live a Roma:

Massimo Bonelli (organizzatore Concerto Primo Maggio)

Max Bucci (direttore artistico Rock in Roma)

Massimo Cotto (autore, scrittore, giornalista, speaker Virgin Radio) – PRESIDENTE DI GIURIA

Mattia Marzi (giornalista per Rockol)

Diletta Parlangeli (giornalista per Il Fatto Quotidiano, La Stampa.it e Wired Italia. Ha condotto Kudos.)

Marta Venturini (autrice, compositrice, arrangiatrice e produttrice artistica.)

Gli artisti selezionati e annunciati il 6 aprile, saranno convocati per partecipare alle esibizioni dal vivo che si svolgeranno a Roma, il 19, 20 e 22 aprile 2018 presso il Felt Music Club (via degli Ausoni, 84) e durante le quali sarà sempre presente una Giuria di qualità scelta dall’Organizzazione a suo insindacabile giudizio.

La Giuria di qualità presente durante le esibizioni dal vivo avrà il compito di scegliere i 3 artisti che si esibiranno durante il Concerto del Primo Maggio 2018.

1M NEXT è sostenuto da SIAE e NUOVO IMAIE e realizzato in partnership con Rockol e Doc Live.

La Società Italiana degli Autori ed Editori è partner del contest 1MNext con il Premio SIAE – Primo Maggio. Il riconoscimento conferma l’attenzione costante che SIAE dedica alle nuove promesse delle musica e della cultura, sostenendo così la creatività e la carriera artistica di giovani talenti.

Vincitori assoluti delle precedenti 3 edizioni del contest 1M NEXT sono stati i La Rua (2015), Il Geometra Mangoni (2016) e Incomprensibile FC (2017).

Il vincitore assoluto del contest verrà proclamato durante il Concertone 2018 e avrà inoltre la possibilità di ricevere i premi Nuovo Imaie e SIAE affinché l’esibizione in Piazza San Giovanni sia solo il principio di un percorso di crescita e visibilità.

Ulteriori informazioni nel regolamento su www.primomaggio.net/1mnext

Newsletter

Guarda anche...

I-Lieder-di-Schumann

“I Lieder di Schumann” dal 30 maggio al 3 giugno al Teatro Trastevere a Roma

“I Lieder di Schumann” di Giancarlo Loffarelli per la regia di Francesco Di Pinto, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi