Home | Firenze | Le Vibrazioni in concerto all’Auditorium Flog di Firenze

Le Vibrazioni in concerto all’Auditorium Flog di Firenze

ph. Chiara Mirelli

Finalmente Le Vibrazioni all’Auditorium Flog di Firenze! Passata l’influenza che ha costretto Francesco Sarcina ad annullare il concerto dello scorso aprile, la band salirà venerdì 4 maggio sul palco della Flog. Ricordiamo che restano validi i biglietti acquistati per la data del 19 aprile, mentre chi intende chiedere il rimborso può rivolgersi ai punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati, entro il 3 maggio.

Le Vibrazioni, dopo la partecipazione al 68° Festival della Canzone Italiana di Sanremo con il brano “Così sbagliato”, subito balzato in vetta alle classifiche radiofoniche, e la pubblicazione quinto album di inediti “V” (distribuito da Artist First), sono tornate ad esibirsi dal vivo con una serie di live nei principali club italiani.

La band multiplatino si presenterà nella sua formazione originale: Francesco Sarcina alla voce e alla chitarra, Stefano Verderi alla chitarra e alla tastiera, Marco Castellani al basso e Alessandro Deidda alla batteria.

I concerti saranno l’occasione per ascoltare “Così sbagliato” e gli altri brani estratti da “V”, oltre ai grandi successi che hanno scalato le classifiche e fatto la storia del gruppo.

“V” si compone di 10 brani inediti – di cui Le Vibrazioni hanno seguito la produzione, in collaborazione con Davide Tagliapietra – che incrociano argomenti che spaziano dalla vita quotidiana alle relazioni, indagando su come il rapporto con gli altri serva a ricongiungersi con se stessi. Come nei precedenti lavori, il sound di “V” è quello che ha contraddistinto e reso unico il percorso musicale della band: le sonorità vibranti della chitarra, del basso e della batteria sono intense, malinconiche e forti al tempo stesso, registrate in presa diretta.

I biglietti (posto unico 20 euro) sono disponibili in prevendita nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804 e online su www.ticketone.it tel. 892.101. Info tel. 055.667566 – www.bitconcerti.it – www.colorsound.com.

Intanto “Così sbagliato”, ancora ai vertici dell’airplay radiofonico italiano, si arricchisce di sfumature inedite e di un’energia speciale: quella di Skin. La nuova potente versione di “Così sbagliato” (Artist First) realizzata dalla band milanese insieme alla regina inglese del rock è disponibile da qualche giorno in radio, in digital download e in streaming su tutte le piattaforme.

L’incontro speciale tra Skin e Le Vibrazioni, concretizzatosi sul palco del Teatro Ariston di Sanremo in un’esclusiva performance nel corso della serata speciale dedicata ai duetti, prosegue in questa special edition di “Così Sbagliato”. Si rafforza così l’anima rock di un brano che è una vera e propria confessione e un mettersi a nudo, rivelando i propri difetti e accettando la propria fallibilità.

Il videoclip di questa versione speciale di “Così Sbagliato” è disponibile sul canale ufficiale VEVO de Le Vibrazioni. Le immagini sono quelle del film di prossima uscita “Drive Me Home”, diretto da Simone Catania, con protagonisti Marco D’Amore e Vinicio Marchioni.

Newsletter

Guarda anche...

Le Vibrazioni

Le Vibrazioni. Il “Così Sbagliato Summer Tour” entra nel vivo e si arricchisce di nuove date

Continua senza sosta e si arricchisce con nuovi imperdibili appuntamenti l’estate live de Le Vibrazioni. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi