Home | Dischi & Novità | King Princess debutta in radio con la magnetica “1950”

King Princess debutta in radio con la magnetica “1950”

Prima artista a firmare un contratto con la Zelig Records, etichetta discografica fondata da Mark Ronson, Brandon Creed e Harley Wertheimer, Mikaela Straus, aka KING PRINCESS, è pronta a fare il suo debutto in Italia con “1950”, il singolo in radio da venerdì 11 maggio.

King Princess, 19 anni di Williamsburg (Brooklyn), attualmente vive a Los Angeles dove scrive e produce da sola la sua musica.

Scritta, interpretata e prodotta dall’artista stessa, “1950” ha già superato i 56 milioni di stream su Spotify, riuscendo anche a entrare nella Today’s Top Hits (la playlist più seguita al mondo), nella Top 100 Global e nella Top 10 New Music Friday USA, e a conquistare le classifiche digitali internazionali. Un brano che parla di un tormentato amore omosessuale, orientamento di cui la cantautrice non ha mai fatto mistero: “Essere aperta sulla mia identità lesbica è un modo per far sì che l’arte possa nuovamente trasmettere un messaggio”. E ancora: “Ho deciso che avrei messo pronomi femminili nelle mie canzoni, perché non avrebbe avuto senso nascondere una parte di me. Sentivo la necessità di farlo per aiutarmi ad amare me stessa e uscire da questa merda. Dovevo essere sincera con me stessa e, sì, questa canzone parla di una donna.”

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi