Home | Dischi & Novità | Giovanni Caccamo con “Bisogno di tutto”, in radio il nuovo singolo

Giovanni Caccamo con “Bisogno di tutto”, in radio il nuovo singolo

Dall’11 Maggio Giovanni Caccamo sarà sui palchi delle più suggestive piazze e arene estive d’Italia con il suo nuovo spettacolo “Eterno Tour” insieme al Maestro Beppe D’Onghia al pianoforte e l’ensemble storico di Lucio Dalla composto da Anton Berovski (violino), Elvi Berovski (violino), Erica Alberti (viola), Enrico Guerzoni (violoncello), Massimo Sutera (basso) e Lele Veronesi (batteria e percussioni). Si parte l’11 maggio dalla Cattedrale di Santa Maria Assunta a San Miniato (PI) e si prosegue il 12 alla Notte Sacra presso la Basilica Sant’Andrea della Valle di Roma, il 13 a alla Cascina Tre Fontanili a Vimodrone (MI), il 19 maggio al Palazzo d’Avalos a Vasto (CH), il 3 giugno a Blegny Mine a Liegi, IL 16 al Molo di Varazze (SV), il 28 a Piazza Kuerc a Bormio (La Milanesiana Festival) e si concluderà l’11 luglio al Teatro Il Maggiore a Verbania (La Milanesiana Festival).

“Eterno” è il terzo album del cantautore dopo “Qui per te” e “Non siamo soli”, uscito lo scorso 9 febbraio per Sugar e prodotto da Taketo Gohara con gli arrangiamenti di Stefano Nanni, collaboratore storico di Luciano Pavarotti e registrato nei mitici studi di Abbey Road insieme alla prestigiosa London Session Orchestra.

“Eterno” è un album che già dal titolo è una manifestazione di intenti: una parola controcorrente, in un momento in cui tutto sembra essere avvolto nel segno dell’usa e getta, anche le relazioni personali, sempre più virtuali e momentanee, liquide e volubili. Un album nato dopo il successo sanremese del 2016 da una pausa che Giovanni si è voluto prendere per creare il disco della sua anima, in cui riesce a capire chi è, come uomo e come artista e in cui firma tutti i suoi pezzi. Un nuovo inizio, una virata allo stile musicale più ampio e sinfonico del 27enne musicista scoperto da Franco Battiato e portato al successo da Caterina Caselli. E per questo album, Giovanni ha voluto rimettersi in gioco, ha ripreso a studiare canto e ha deciso di portare proprio la title track al Festival di Sanremo dove torna per la terza volta dopo la trionfale vittoria tra i Giovani ottenuta nel 2015 con Ritornerò da te (premio della Critica e della Sala Stampa Radio Tv) e Via da qui, classificatasi terza tra i Big nel 2016.

Newsletter

Guarda anche...

moro-meta

Sanremo 2018: serata finale – Il live blog di Radio Web Italia

Tutto è pronto per il gran finale che decreterà il vincitore di questa 68esima edizione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi