Home | In News | Crisula Stafida tra “The Antithesis” e il successo di Manola

Crisula Stafida tra “The Antithesis” e il successo di Manola

Crisula Stafida è un’attrice divisa tra ombre e colori. La sua anima dark le ha permesso di essere una delle attrici più richieste della scena horror italiana, tanto da essere eletta “Regina del Noir” al prestigioso Noir in Festival. E il 24 maggio uscirà, in DVD e Blu-Ray (distribuito da Home Movies sul territorio italiano; da “BayViewEntertainment” e “Adler&Associates” a livello internazionale), il film “The Antithesis” di Francesco Mirabelli che alla 37a edizione del Fantafestival ha vinto il prestigioso Premio Mario Bava.

Crisula è protagonista assoluta e interpreta una giovane geologa che, su delega di un architetto, va a soggiornare in una villa nella quale si verificano degli anomali sbalzi termici per investigarne le cause. Una volta stabilitasi nella dimora, la ricercatrice si ritroverà catapultata in un vortice di orrore.

Però Crisula non ama prendersi troppo sul serio, vanta uno spirito irriverente e ha da sempre una grande passione per la commedia. Da qui la creazione di un personaggio come Manola, che sta letteralmente spopolando sul web (su YouTube i suoi video hanno raggiunto migliaia di visualizzazioni).
Con Manola, infatti, non può che essere colpo di fulmine: è destinata a diventare la vostra migliore amica, consigliera e mito, fin dalla prima visione.

E il format da lei ideato, “Orgasmo comico”, ha destabilizzato le menti più rigide e rallegrato quelle più ironiche.

Insomma, Crisula Stafida è un’attrice poliedrica, in grado di passare da ruoli torbidi e sensuali (come non ricordarla nel film “Tulpa” di Federico Zampaglione) ad altri più leggeri (come Penelope, vista in uno degli episodi della nuova stagione della serie tv “I delitti dell BarLume” di Roan Johnson).

Newsletter

Guarda anche...

Crisula Stafida

Crisula Stafida presenta Manola. Guarda il video

Ci sono attori che non si fa rinchiudere in generi e cliché, come Crisula Stafida. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi