Home | Cinema | “La terra dell’abbastanza”: opera prima dei Fratelli D’Innocenzo, dal 7 giugno al cinema

“La terra dell’abbastanza”: opera prima dei Fratelli D’Innocenzo, dal 7 giugno al cinema

“La terra dell’abbastanza”, opera prima dei Fratelli D’Innocenzo presentata nella sezione Panorama della 68esima edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino e interpretata da Andrea Carpenzano, Matteo Olivetti, Milena Mancini, Max Tortora e Luca Zingaretti. Dal 7 giugno al cinema.

Sinossi- Mirko e Manolo sono due giovani amici della periferia di Roma. Bravi ragazzi, fino al momento in cui, guidando a tarda notte, investono un uomo e decidono di scappare. La tragedia si trasforma in un apparente colpo di fortuna: l’uomo che hanno ucciso è un pentito di un clan criminale di zona e facendolo fuori i due ragazzi si sono guadagnati un ruolo, il rispetto e il denaro che non hanno mai avuto. Un biglietto d’entrata per l’inferno che scambiano per un lasciapassare verso il paradiso.

Newsletter

Guarda anche...

Luca Zingaretti

Montalbano: ciak nel ragusano per due nuovi episodi

La troupe televisiva del Commissario Montalbano sta ultimando nel ragusano le riprese di due nuovi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi