Home | Dischi & Novità | J-Ax: torna in radio con il nuovo singolo “Tutto sua madre”

J-Ax: torna in radio con il nuovo singolo “Tutto sua madre”

“Eccomi qua. 25 anni di carriera. Perché vado ancora avanti? Che cosa volevo fare 25 anni fa? Io, in questa vita, sono venuto per vivere ad alta voce. Per dare fastidio. Per far spostare da dov’è seduto comodo il conformismo italiano e fargli cambiare vagone. Sono partito da zero, dal paese di 1.738 abitanti e sono arrivato a riempire lo stadio con 79.500 persone.
Per essere felice non mi serve altro che fare musica.
Per questo motivo 25 anni di carriera significa celebrare voi con 5 concerti al Fabrique di Milano.
Un modo per vederci dritto in faccia e per farvi vedere il mio futuro.
“Il problema del mondo,” diceva Charles Bukowski, “è che le persone intelligenti sono piene di dubbi, mentre le persone stupide sono piene di sicurezza”.
Nel dubbio, sono sicuro che questa sarà la scelta migliore”.
J-AX

Sarà in radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 14 settembre “Tutto tua madre”, il singolo inedito di J-AX.
Una nuova occasione per festeggiare i 25 anni di carriera dell’artista, dopo l’uscita di “25 Ax – Il Bello di essere J-Ax”, la raccolta che celebra i suoi 25 anni di discografia, e in attesa del live show da solista al Fabrique di Milano con 5 date evento, di cui una già sold out:

Lunedì 15 ottobre 2018
Martedì 16 ottobre 2018
Mercoledì 17 ottobre 2018
Domenica 21 ottobre 2018 – SOLD OUT
Lunedì 22 ottobre 2018
Un vero precursore, J-Ax, capace di anticipare i tempi e in grado di rendersi sempre nuovo, restando costantemente in prima linea, partendo dal rap, passando per il rap n’ roll, fino a diventare punto di riferimento della scena pop musicale italiana, con lo stile inedito e rivoluzionario che da sempre lo contraddistingue.

Newsletter

Guarda anche...

J-Ax

J-Ax testimonial della campagna #SaveFlamingo, difendi i fenicotteri rosa

Che ci fa J-Ax a cena con un fenicottero gonfiabile? La risposta è #saveflamingo, l’ironica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *