Home | In News | Fondazione Andrea Bocelli: al via ricostruzione nuova scuola “E. De Amicis” di Muccia

Fondazione Andrea Bocelli: al via ricostruzione nuova scuola “E. De Amicis” di Muccia

Il 2 ottobre è cominciata la demolizione della scuola primaria e dell’infanzia “E. De Amicis” di Muccia, resa inagibile dal rovinoso sciame sismico 2016. Grazie al progetto della Fondazione Andrea Bocelli le macerie lasceranno spazio alla costruzione di una nuova struttura, funzionale e sicura.

Il corpo dei Vigili del Fuoco, dopo aver terminato l’abbattimento, consegnerà il cantiere alla Fondazione. “Sono attività che rientrano nell’ambito del nostro intervento nel cratere – ha affermato il Comandante di Ancona Pierpaolo Patrizietti – l’emozione e la soddisfazione più grandi sono quelle di lavorare rispettando i tempi e soprattutto la parola data.”

La giornata di martedì è iniziata con una lenta processione di cittadini, commossi nel vedere le operazioni di demolizione. Alle 8.30, insieme al primo cittadino Mario Baroni, sono arrivati anche gli alunni delle scuole elementari: insieme agli insegnanti i bimbi hanno seguito l’inizio delle operazioni, facendo domande ai Vigili del Fuoco e all’Ingegnere progettista e direttore dei lavori.

“Lavoriamo ogni giorno per favorire il dialogo tra pubblico e privato – sottolinea Laura Biancalani, Direttore Generale ABF – perché siamo convinti che solo così, sia possibile fare incontrare realmente esigenze, bisogni e – perché no – anche i sogni. Oltre a collaborare fianco a fianco con i tecnici e con il Commissario Straordinario per la ricostruzione, siamo accanto le famiglie ed ai piccoli studenti che sognano appunto una scuola colorata, piena di luce e di opportunità”.

L’approccio è il medesimo del progetto di ricostruzione attuato dalla Fondazione in partnership con Only the Brave Foundation a Sarnano: restituire alla comunità tutta i punti di riferimento di una quotidianità mutata e ancora precaria. 150 giorni dalla consegna del cantiere da parte del Comune sono il tempo che si è data, anche questa volta, la Fondazione Andrea Bocelli.

Tanti occhi lucidi, a Muccia, ed un messaggio fortemente positivo proposto dal Sindaco ai bambini e agli insegnanti: “Nonostante le forti emozioni, nonostante che il 95% delle nostre abitazioni sia ancora non agibili, oggi siamo testimoni di un nuovo inizio della nostra comunità che presto avrà il primo edificio pubblico… Una scuola che ospiterà i nostri bambini, il futuro di Muccia”.

“Un grazie sentito a tutti coloro che ci sono stati e ci saranno ancora vicini” – afferma il vice Presidente Veronica Berti, moglie di Andrea Bocelli: “Il nostro pensiero e il nostro affetto va a coloro che hanno permesso l’avvio del progetto, donando tramite la campagna SMS solidale dedicata al progetto e promossa dal 26 agosto al 11 settembre”.

Chi lo desidera può continuare a inviare il suo contributo su dona.andreabocellifoundation.org o contattando info@andreabocellifoundation.org

Newsletter

Guarda anche...

andrea-bocelli

Andrea Bocelli porta a New York il coro di Haiti

Sarà un Natale speciale quello che attende i coristi di “Voices of Haiti” a New …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi