Home | In Eventi | Inchiesta bomba sulla Juventus e il rock dei Bastard Sons of Dioniso

Inchiesta bomba sulla Juventus e il rock dei Bastard Sons of Dioniso

Nuova puntata di LINGUE A SONAGLI, il salotto sgualcito di Radio Rock. Dopo l’ottimo esordio di pubblico con uno scintillante Greg di Lillo & Greg, arrivano nuovi prestigiosi ospiti nel talkshow del cantautore Bussoletti.

Giovedì prossimo, l’11 ottobre, a partire dalle 20 dal palco del glorioso club capitolino L’Asino Che Vola, arriveranno i Bastard Sons of Dioniso e Federico Ruffo.

La rockband trentina, che stregò il pubblico di X Factor qualche anno fa, è pronta a raccontare il suo nuovo lavoro e come si mantiene l’equilibrio in un gruppo di rocker sangue caldo.

Il giornalista romano, invece, vincitore del Premio Ilaria Alpi e conduttore della trasmissione “Il posto giusto” su Rai3, presenterà in anteprima un’inchiesta sulla Juventus che Report manderà in onda qualche giorno dopo.

Grande musica e grande giornalismo, quindi, sempre col sottofondo della resident band Peppe Mangiaracina e Andrea Nicolè e con le incursioni dell’opinionista Christian Pinna.

Sulla scia degli show americani di Las Vegas, Radio Rock invita il suo pubblico a godersi una cena all’Asino Che Vola mentre Bussoletti e il suo carrozzone penseranno all’intrattenimento. A seguire superlive dei Bastard Sons of Dioniso.

Appuntamento all’Asino Che Vola per giovedì 11 ottobre alle 20. Per chi entra entro le 21 l’ingresso sarà libero.

L’Asino Che Vola Via Antonio Coppi, 12/d (Metro Furio Camillo – Zona Piazza Zama)

Per prenotazioni ed info: Tel: 06.7851563 Cell: 329-8222824 / 3382751028

Newsletter

Guarda anche...

maxxi-di-roma

Trasformazione digitale e nuovo umanesimo: il filosofo Luciano Floridi e il sindacalista Marco Bentivogli a confronto al Maxxi di Roma

Cosa sarà delle relazioni umane quando le Intelligenze Artificiali proveranno delle emozioni? Come cambieranno le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi