Home | In Eventi | Edoardo Vianello: la storia della musica italiana arriva a Lingue a Sonagli

Edoardo Vianello: la storia della musica italiana arriva a Lingue a Sonagli

Nuova puntata di LINGUE A SONAGLI, il salotto sgualcito di Radio Rock. Dopo l’ottimo esordio di pubblico con Greg di Lillo & Greg e i Bastard Sons of Dioniso, arrivano nuovi prestigiosi ospiti nel talkshow del cantautore Bussoletti.

Giovedì prossimo, l’18 ottobre, a partire dalle 20 dal palco del glorioso club capitolino L’Asino Che Vola, arriverà la storia della musica italiana e cioè l’incredibile Edoardo Vianello.

Da “Abbronzatissima” ai “Watussi” fino a “La partita di pallone”, l’artista di Roma conquistò gli anni sessanta e settanta a botte di hit estive e chart scalate fino alla vetta. Il suo successo, il periodo d’oro del paese fino alla scommessa della scuola di musica Sotto ai Raggi del Sol, ci sarà molto da raccontare,

Alessandro D’Orazi, invece, storica voce dei Ciao Rino, spiegherà come va avanti la sua carriera solista e quali progetti si incrociano con Vianello e la loro scuola gioiello di San Basilio.

Dopo la puntata ci sarà il concerto di MARILISA UNGARO.

Grande musica e grande storia, quindi, sempre col sottofondo della resident band Peppe Mangiaracina e Andrea Nicolè e con le incursioni dell’opinionista Christian Pinna.

Sulla scia degli show americani di Las Vegas, Radio Rock invita il suo pubblico a godersi una cena all’Asino Che Vola mentre Bussoletti e il suo carrozzone penseranno all’intrattenimento. A seguire superlive dei Marilisa Ungaro.

Appuntamento all’Asino Che Vola per giovedì 18 ottobre alle 20. Per chi entra entro le 21 l’ingresso sarà libero.

L’Asino Che Vola Via Antonio Coppi, 12/d (Metro Furio Camillo – Zona Piazza Zama) – Per prenotazioni ed info: Tel: 06.7851563 Cell: 329-8222824 / 3382751028

Newsletter

Guarda anche...

Edoardo Vianello

Vecchio Twist, tornano gli Anni ’60 con Vianello e i Quisisona

L’operazione nostalgia, il filo diretto con il passato, è un vecchio classico della musica. Molto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi