Home | Milano | Ainé: il 24 novembre live a Milano per il Linecheck Festival

Ainé: il 24 novembre live a Milano per il Linecheck Festival

AINÉ, tra gli artisti più promettenti della nuova scena pop italiana, sarà protagonista il prossimo 24 novembre sul palco del LineCheck festival durante la Milano Music Week.

Durante la stessa serata al Base Milano (Via Bergognone, 34) si alterneranno diversi artisti tra cui Motta (per informazioni: www.linecheckfestival.com).

Questa serata milanese sarà la possibilità per ascoltare dal vivo Arnaldo Santoro (questo il vero nome di Ainé) e alcuni dei suoi nuovi brani tra cui il singolo “ORMAI” (https://youtu.be/Lm0JbxrN7Gc), brano già disponibile in radio e in digitale, tratto dal suo nuovo disco “NIENTE DI ME”, nei negozi e in digitale da gennaio per Virgin Records (Universal Music Italia).

Ha molto di cui essere felice questo giovane e promettente talento. Con un singolo di debutto apprezzato da pubblico e critica e un disco di inediti in arrivo per una major, AINÉ ha festeggiato il week end con una meravigliosa sorpresa: Giorgia, un’artista per la quale non servono presentazioni, lo ha scelto per accompagnarla nel brano “STAY”, cover di Rihanna ft. Mikky Ekko contenuta nel suo nuovo album “POP HEART” in uscita il prossimo 16 novembre.

Il brano, disponibile come IG track del disco su iTunes e già in streaming su Spotify (https://goo.gl/hh3dbK), è uno dei due featuring del disco insieme a quello con TIZIANO FERRO a cui si aggiungono i camei di EROS RAMAZZOTTI e ELISA.

Arnaldo Santoro – classe 1991 – questo il nome che si nasconde dietro AINÉ, è un giovanissimo talento con una solida esperienza alle spalle. Dopo gli studi a Roma si trasferisce a Los Angeles per frequentare la prestigiosa Venice Voice Accademy. Dopo questa esperienza parte per una tourneè teatrale con Gegè Telesforo, con cui scrive il singolo “Last Goodbye” primo in classifica su iTunes per tre settimane nella categoria jazz. Con Giorgia è al piano nel video di “Non mi ami”. Nel luglio 2015 vince tra migliaia di iscritti da tutta Europa la prestigiosa borsa di studio della Berklee College of Music di Boston messa in palio ad Umbria jazz. A fine aprile 2016 esce il singolo “Dopo la pioggia”, con l’importante featuring di Sergio Cammariere ed il relativo videoclip (realizzato interamente in gif) per la regia di Raoul Paulet.

Il 24 maggio 2016 esce il suo album di debutto “Generation One”, un disco frutto di una grande ricerca musicale che vede presenti nell’album diversi featuring appartenenti al mondo musicale italiano ed internazionale a cui segue nell’autunno dello scorso anno la pubblicazione dell’EP “UNI-VERSO”.

Newsletter

Guarda anche...

tabula-picta

Tabula Picta. Dipinti tra Tardogotico e Rinascimento

La Galleria Salamon di Milano dal 23 novembre 2018 proporrà al pubblico una mostra a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi