Home | Televisione | Drusilla Foer protagonista di CR4 – La Repubblica delle Donne

Drusilla Foer protagonista di CR4 – La Repubblica delle Donne

Torna alla ribalta televisiva e teatrale Drusilla Foer, la carismatica icona di stile, cantante e attrice dalla spiccata personalità. Dal 31 ottobre al 19 dicembre sarà infatti protagonista di CR4 – La Repubblica delle Donne, il programma di Piero Chiambretti in onda il mercoledì in prima serata sulla nuova Rete 4. Drusilla, già editorialista di Matrix Chiambretti nella stagione passata, sarà ospite fissa in studio per le 8 puntate della nuova produzione, alla quale porterà il contributo delle sue opinioni fuori dagli schemi, sagace sense of humour, momenti musicali e racconti a tema.

Ciò nonostante Madame Foer non intende limitare la sua presenza in questa stagione solo alla TV: riparte infatti anche il tour teatrale di ELEGANZISSIMA, con una doppia data al Teatro Puccini di Firenze l’1 e 2 dicembre prossimi. Il tour prosegue poi con varie repliche fino ad aprile 2019: le date già annunciate sono il 10 dicembre all’Ambra Jovinelli di Roma, il 16 gennaio al Politeama di Genova, il 1° marzo al Teatro Walter Chiari di Cervia (RA), il 2 al Michelangelo di Modena, il 7 al Celebrazioni di Bologna, il 15 al Carbonetti di Broni (Pavia) e il 16 aprile al Teatro Manzoni di Milano.

Lo spettacolo, un successo clamoroso già nella scorsa stagione, è un recital scritto e interpretato dalla stessa Drusilla Foer, che racconta, in un’alternanza di humour sagace e di malinconia commovente, aneddoti tratti dalla sua vita straordinaria, vissuta fra l’Italia, Cuba, l’America e l’Europa, e costellata di incontri e grandi amicizie con persone fuori dal comune e personaggi famosi, fra il reale e il verosimile. In “Eleganzissima”, essenziali al racconto biografico sono le canzoni dello spettacolo, che Drusilla interpreta dal vivo accompagnata dai suoi musicisti: il Maestro Loris di Leo al pianoforte, che ha curato anche gli arrangiamenti dello spettacolo e Nico Gori ospite speciale al clarinetto e al sax. La direzione artistica è di Franco Godi, compositore per la pubblicità, per la tv e per il cinema fin dagli anni ’60, scopritore e artefice dell’hip hop di successo in Italia dagli anni ’90 in poi, qui in veste di produttore con la sua Best Sound e infine sul palco per un cameo alla chitarra.

In scaletta troviamo brani di autori estremamente vari, come lo è l’andamento emotivo del recital: si va da Lelio Luttazzi a Jobim passando attraverso le indimenticabili canzoni di Amy Winehouse, Giorgio Gaber, Enzo Jannacci, David Bowie, Don Backy, fino a perle più nascoste come “Vucchella” di Tosti/D’Annunzio o un brano dalla voce del primo Novecento milanese Milly, ognuno legato a episodi specifici della vita avventurosa di Madame Foer. Non manca una personale rilettura di “I Will Survive”, la hit portata al successo da Gloria Gaynor e ritenuta comunemente un inno al divertimento, dalla quale è tratto il primo video musicale ufficiale di Madame Foer (http://bit.ly/Dru_IWillSurvive).

Newsletter

Guarda anche...

DrusillaFoer

Drusilla Foer in tournée dal 29 novembre con “Eleganzissima”

Mentre sta conquistando gli spettatori puntata dopo puntata nella sua nuova avventura televisiva come giudice …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi