Home | In Attualità | Costituzione Comitato Nettunese Pro 150° Nascita d’Annunzio
Comitato Nettunese Pro 150°
Comitato Nettunese Pro 150°

Costituzione Comitato Nettunese Pro 150° Nascita d’Annunzio

Proprio in questo anno, ricorrono il 150° anniversario della nascita e il 75° della morte di Gabriele d’Annunzio. A tale proposito, un gruppo di studiosi di Nettuno ha costituito un comitato perché questi anniversari possano essere celebrati con la dovuta importanza, sulla base del prestigio e valore del letterato originario di Pescara.

Lo scopo è quello di organizzare una serie di eventi culturali (mostre, convegni, dibattiti, tavole rotonde, ecc.) per promuovere il recupero e la conservazione della lapide di Alfredo Nardini (1907) collocata nel cimitero comunale che, dopo decenni di abbandono, rischia la frantumazione. Tale manufatto risulta legato alla figura di d’Annunzio in quanto riporta, con calligrafia e firma del Vate, un epitaffio inedito poco conosciuto, che fra l’altro conserva un omaggio alla città di Nettuno. Da diverso tempo un gruppo di appassionati sta cercando di sollecitare le Autorità competenti per un suo restauro, ma in questa direzione nulla è stato possibile realizzare. Nella circostanza del 150° anniversario della nascita del Vate, il comitato ha riproposto la questione, rivolgendosi all’Amministrazione comunale affinché mediante una più adeguata sensibilità culturale si possa pervenire ad un positivo risultato. L’iniziativa tende a dare valore ad un pezzo importante del patrimonio artistico dimenticato, che merita di essere restituito alla città e, soprattutto, alle generazioni future perché conoscano questo spaccato della storia del loro territorio. Il comitato, in via di costituzione e organizzazione, è attualmente così strutturato: Presidente onorario: Marilena Cappella, Responsabile culturale: Pietro Cappellari. Per l’iniziativa è stato predisposto anche un Comitato scientifico, composto da Paolo Camaiora, Paolo Blasimme, Andrea Bottone, Marco Formato, Roberto Lucci, Marino Micich, Vincenzo Monti, Giorgio Pagliuca, Antonio Silvestri, Alberto Sulpizi, Addetto stampa: Giancarlo Testi. Sulle loro intenzioni, i sottoscrittori del Comitato hanno indirizzato una missiva all’attenzione del Sig. Sindaco del Comune di Nettuno, e, per conoscenza al Presidente della Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani”, al Presidente della Società di Studi Fiumani, all’Assessore alla Cultura del Comune di Nettuno, alla Dirigente del Settore Cultura del Comune di Nettuno. Il comitato si sta muovendo con l’auspicio di poter instaurare con l’Amministrazione comunale una fattiva collaborazione e nel contempo estendere la presenza nel comitato scientifico in modo da potere studiare insieme le diverse iniziative rivolte a conseguire  l’obiettivo prefissato.

Guarda anche...

pescara

L’estate 2017 si chiude con il segno più per il commercio e il turismo pescarese, complice il bel tempo

Si chiude con il segno più per il commercio e per il turismo pescarese una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi