Home | Sanremo 2013 | Sanremo 2013, seconda serata. Grande spazio alla musica. Finalisti "Giovani” Blastema e Renzo Rubino
Sanremo
Sanremo

Sanremo 2013, seconda serata. Grande spazio alla musica. Finalisti "Giovani” Blastema e Renzo Rubino

Siamo a mercoledì 13 febbraio e dopo, la prima serata del Festival di Sanremo, segnata dai fischi e dalle contestazioni del pubblico a Maurizio Crozza, torniamo con la seconda serata della kermesse canora.

Questa sera, sul palco dell’Ariston, si esibiranno gli altri 7 dei 14 Artisti CAMPIONI: Almamegretta, Annalisa, Simone Cristicchi, Elio e le Storie Tese, Max Gazzè, Malika Ayane e i Modà.

I proclamatori saranno Max Biaggi ed Eleonora Pedron (Modà), Neri Marcorè (Malika Ayane), Jessica Rossi (Cristicchi), Filippa Lagerback (Almamegretta), la nazionale di fioretto femminile, oro alle Olimpiadi (Max Gazzé), Carlo Cracco (Annalisa), Roberto Giacobbo (Elio e le storie tese).

Seguiranno le Interpretazione di 4 delle 8 canzoni dei GIOVANI: Il Cile, Renzo Rubino, Blastema e Irene Ghiotto.

Tra gli ospiti, la top model israeliana Bar Refaeli, Beppe Fiorello, Carla Bruni che canterà e presenterà il suo nuovo album, il comico Neri Marcorè e il giovane cantautore israeliano Asaf Avidan, reso celebre in tutto il mondo dalla hit “Reckoning Song”.

Conduce questa 63esima edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo: Fabio Fazio e Luciana Littizzetto.

20.48 Beppe Fiorello nei panni di Domenico Modugno apre la seconda serata del Festival di Sanremo.

21.01 Sul palco insieme a Fabio Fazio anche Bar Refaeli, la modella israeliana ospite della serata.

21.08 I Primi Campioni in gara sono i Modà con i brani “Come l’acqua dentro il mare” (con un testo in cui Kekko si rivolge alla figlia) e “Se si potesse non morire”. Il verdetto è letto da Max Biaggi ed Eleonora Pedron. Vince “Se si potesse non morire” con il 61%

21.27 Simone Cristicchi in gara con i brani “Mi manchi” e “La prima volta”. L’annuncio viene fatto da Jessica Rossi. “La prima volta” con il 56% passa il turno.

21.41 Ecco Carla Bruni sul palco dell’Ariston che presenta il primo singolo dal suo nuovo album ‘Little french songs’.

21.56 Malika Ayane con i brani “Niente” e “E Se Poi”, scritte da Giuliano Sangiorgi e arrangiati e prodotti dalla stessa Malika. Dopo la pubblicità, Neri Marcorè legge il verdetto:passa “E Se Poi”.

22.17 Sul palco arrivano gli Almamegretta con i brani “Mamma non lo sa” e “Onda che vai” scritta dai Zampaglione. Filippa Lagerback proclama la canzone vincitrice: “Mamma non lo sa”

22.34 Max Gazzè è il quinto Campione in gara con i brani “Sotto casa” e “I tuoi maledettissimi impegni”. Cinque anni dopo il successo di “Il solito sesso”, torna in gara all’Ariston. La nazionale di fioretto femminile, oro alle Olimpiadi annuncia il verdetto: passa il turno “Sotto casa” con il 77% dei voti

22.48 Annalisa Scarrone sul palco del Teatro Ariston di Sanremo con i brani ‘Non so ballare’ e ‘Scintille’. A proclamare il verdetto è Carlo Cracco. Vince con il 55% ‘Scintille’

23.01 Sul palco dell’Ariston: Asaf Avidan.Il cantautore israeliano è balzato alla ribalta internazionale grazie all’incredibile successo del singolo “Reckoning Song”, autentico tormentone in vetta all’airplay e alla classifica iTunes.La sua voce è stata definita un mix tra Janis Joplin, Robert Plant e Jeff Buckley ed ha suscitato l’entusiasmo dei critici che l’hanno definito “il nuovo Messia”, “un forza della natura” e “il figlio naturale di Dylan e Joplin”.

23.15 Dopo 17 anni ritornano sul palco dell’Ariston:Elio e le Storie Tese.In gara con i brani ‘Dannati forever’ e ‘La canzone monotona’. Roberto Giacobbo è il proclamatore. Vincono con ‘La canzone mononota’:Elio canta (quasi) tutto il brano usando una sola nota, viaggiando con bravura e ironia.

Passano il turno “Se si potesse non morire” dei Modà, “La prima volta che sono morto” di Simone Cristicchi, “E se poi” di Malika Ayane, “Mamma non lo sa” degli Almamegretta, “Sotto casa” di Max Gazzè, “Scintille” di Annalisa, “Canzone mononota” di Elio e le Storie Tese.

23.46 Dopo la pubblicità, seguono le interpretazione di 4 delle 8 canzoni dei GIOVANI: Il Cile, Renzo Rubino, Blastema e Irene Ghiotto.

23.48 Inizia la gara dei Giovani. Il primo a esibirsi è Renzo Rubino con “Il postino (amami uomo)”. A seguire, Il Cile (“Le parole non servono più”), Irene Ghiotto (“Baciami?”) e i Blastema (“Dietro l’intima ragione”). 

00.16 Esclusi tra i giovani: Il Cile e Irene Ghiotto.

La 63esima edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo continua giovedì sera…

 

Beppe Fiorello
 Moda' Max , Biaggi ed Eleonora Pedron
Simone Cristicchi
Simone Cristicchi
Carla Bruni
Carla Bruni
Litizzetto-Bruni
Malika Ayane
Malika Ayane
Almamegretta
Beppe Fiorello
Almamegretta
Sanremo 2013
Max Gazzè
Littizzetto
Sanremo 2013
Annalisa Scarrone
Annalisa Scarrone
Asaf Avidan
Asaf Avidan
Beppe Fiorello
Elio e le Storie Tese
Elio e le Storie Tese
Renzo Rubino
Cile
Cile
Irene Ghiotto
Blastema
Blastema
Fazio e Littizzetto
gara dei Giovani
Franca Modugno e Beppe Fiorello
gara dei Giovani
Franca Modugno
Fabio Fazio
Moda'
Moda'

Guarda anche...

Asaf Avidan

Asaf Avidan in concerto al Teatro Verdi di Firenze

Ci sono artisti che cantano l’amore, altri che arrivano dritti al cuore. Asaf Avidan appartiene …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi