Home | Sanremo 2013 | Sanremo 2013, terza serata. Favoriti Mengoni Modà e Annalisa
Litizzetto
Sanremo 2013

Sanremo 2013, terza serata. Favoriti Mengoni Modà e Annalisa

 

Eccoci arrivati alla terza serata della 63esima edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo, condotta da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto.

Questa sera sul palco dell’Ariston si esibiranno i 14 Campioni con le loro canzoni sopravvissute che saranno giudicate esclusivamente dal pubblico da casa tramite televoto. Dopo le votazioni sarà stilata una graduatoria provvisoria delle 14 “canzoni-artisti” in competizione che peserà per il 25% nella determinazione della graduatoria finale.

Ospite del Festival: Al Bano Carrisi, Roberto Baggio, Leonora Armellini e per la prima volta nella tv italiana Antony & The Johnsons.

20.45 La coppia di Sanremo, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto aprono la serata cantando “Vattene Amore” (da Sanremo 90) di Amedeo Minghi e Mietta.

20.57 I primi Campioni della serata  sono Simona Molinari e Peter Cincotti con la “La Felicità”.

21.01 Ecco la seconda esibizione. Marco Mengoni con il brano “L’essenziale”.

Ricordiamo che, l’esecuzione delle 14 canzoni sopravvissute saranno giudicate esclusivamente dal pubblico da casa tramite televoto. Dopo le votazioni sarà stilata una graduatoria provvisoria delle 14 “canzoni-artisti” in competizione che peserà per il 25% nella determinazione della graduatoria finale.

21.08 La gara procede veloce. Sul palco dell’Ariston si esibiscono Elio e le Storie Tese con “La canzone mononota”.

21.15 Arriva Malika Ayane con “E se poi”

21.25 Momento Littizzetto. Il monologo di Luciana iniziato in modo ironico dedicato agli uomini si conclude seriamente con la denuncia dei soprusi subiti dalle donne ogni giorno. Poi parte il flash mob, un modo per dire “basta” a stupri e femminicidio.

21.40 Marta sui Tubi con “Vorrei”. E dopo spiegano a Luciana e Fabio il significato del nome del gruppo

21.45 Ecco Chiara Galiazzo con “Il futuro che sarà”

21.51 È il momento del primo ospite: l’ex calciatore fuoriclasse Roberto Baggio, che durante l’intervista parla dei suoi impegni umanitari. E poi legge una lettera ai giovani, compresi i suoi tre figli.

22.10 Riprende la gara con Max Gazzè con “Sotto casa” che scatena il battimani del pubblico dell’Ariston.Subito dopo Annalisa Scarrone con il brano “Scintille”

22.20 Tocca poi a Maria Nazionale con “E’ colpa mia”. Subito dopo è il turno di Simone Cristicchi con “La prima volta (che sono morto)”. Ecco come l’artista racconta il brano:“Perché attendere l’ultimo momento per accorgerci che la vita che abbiamo vissuto non è quella che volevamo? Una vita terrena c’è sicuramente… una seconda opportunità chissà…Gira voce nell’aldilà possa capitare di giocare a briscola con Pertini, passeggiare con Chaplin, trovarsi persino invitati alla “prima” del nuovo film di Pasolini…e che non ci attenda né Paradiso, né Purgatorio, nemmeno l’Inferno… pare più una scuola serale tipo un corso di aggiornamento, dove impari ad amare la vita in ogni singolo momento. E allora perché perdere altro tempo?””La prima volta che sono morto immaginavo fosse uno scherzo ma dopo tre giorni non sono risorto”

22.36 Per la prima volta nella tv italiana Antony & The Johnsons sul palco dell’ Ariston. L’artista inglese canta “You Are My Sister”.

22.48 Tocca ai Modà “Se si potesse non morire”. Daniele Silvestri è il dodicesimo Campione di stasera. Canta “A bocca chiusa” accanto a Renato Vicini, interprete della lingua dei segni.

23.06 E’ la volta degli Almamegretta “Mamma non lo sa”. Dopo di loro, è la volta del quattordicesimo Campione in gara: Raphael Gualazzi “”Sai (Ci basta un sogno)”. Tra circa un’ora scopriremo la classifica del televoto appena terminato.

23.27 SEGUE LA GARA DEI GIOVANI: Andrea Nardinocchi, Antonio Maggio,Ilaria Porceddu, Paolo Simoni .

Due di loro, i più votati, accederanno alla finale di venerdì. Il primo è Andrea Nardinocchi con “Storia impossibile”, seguito da Antonio Maggio con “Mi servirebbe sapere”.

23.55 Laura Chiatti annuncia Al Bano che torna come ospite al Festival che l’ha visto protagonista per ben 14 volte. Canta “Nostalgia canaglia” e la Sala Stampa impazzisce. Continua con “E’ la mia vita” e chiude con “Felicità”, seconda al Festival 31 anni fa.

Fazio e Littizzetto leggono la classifica del televoto di stasera, che contribuirà per il 25% a quella di sabato:

1 Marco Mengoni
2 Modà
3 Annalisa
4 Chiara
5 Raphael Gualazzi
6 Simona Molinari e Peter Cincotti
7 Maria Nazionale
8 Elio e le Storie Tese
9 Daniele Silvestri
10 Max Gazzè
11 Simone Cristicchi
12 Malika AYane
13 Marta sui Tubi
14 Almamegretta

La serata si chiude come è iniziata, con Fabio e Luciana che cantano “Vattene amore”

 

 

[nggallery id=219]

Guarda anche...

Peter-Cincotti

Blue Note Milano. La programmazione del mese di dicembre

Per l’ultimo mese dell’anno, dicembre, il BLUE NOTE MILANO, unica sede europea dello storico jazz …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi