Home | In Sociale | Dichiarazione del Direttore regionale dell'UNICEF per il Medio Oriente e Nord Africa Maria Calivis
UNICEF
UNICEF

Dichiarazione del Direttore regionale dell'UNICEF per il Medio Oriente e Nord Africa Maria Calivis

“L’UNICEF è sgomento di fronte alle notizie riguardanti la morte di almeno 70 bambini a causa di attacchi missilistici che hanno colpito le zone residenziali di Aleppo il 18 e il 22 febbraio.I civili sono stati uccisi in quattro diversi attacchi missilistici che hanno colpito Jabal Badro, Tareeq Al-Bab e Ard Al-Hamra quartieri, oltre a un quarto Tel Rifa’t alla periferia di Aleppo.
Nel frattempo, il 21 febbraio in un attentato su larga scala nel sobborgo di Damasco di Mazra sono state uccise 60 persone, di cui almeno 20 bambini, che frequentavano la scuola elementare Abdullah Ibn Zubair. Questi ultimi attacchi dimostrano il terribile impatto del conflitto sulla popolazione civile in particolare sui bambini. Questi attacchi sottolineano l’urgenza di porre fine ad una crisi che va avanti da quasi due anni e che sta costantemente lacerando il tessuto della società.L’UNICEF condanna questi attacchi nel modo più assoluto, e ancora una volta invita tutte le parti a garantire che i civili – e in particolare i bambini – siano protetti, in ogni momento, dal conflitto”
.

Nell’ambito del Syria Humanitarian Assistance Response Plan (varato dall’ONU nel dicembre 2012), l’UNICEF ha lanciato un appello per 68 milioni di dollari per far fronte alla situazione in Siria nei settori di acqua, servizi igienici, salute, nutrizione, istruzione e supporto psicologico. Meno del 20% dell’appello risulta coperto.

Emergenza Siria, donazioni all’UNICEF tramite:
– bollettino di c/c postale numero 745.000, intestato a UNICEF Italia, specificando la causale “Emergenza Siria”
– carta di credito online sul sito www-unicef.it, oppure telefonando al Numero Verde UNICEF 800 745 000
– bonifico bancario sul conto corrente intestato a UNICEF Italia su Banca Popolare Etica: IBAN IT51 R050 1803 2000 0000 0510 051, specificando la causale “Emergenza Siria”
– presso il Comitato UNICEF della tua città (elenco sul sito www.unicef.it).

 

Guarda anche...

sierra-leone

Unicef: oltre 100 i bambini morti in Sierra Leone per le inondazioni e le frane

L’UNICEF sta prontamente rispondendo alle esigenze delle famiglie sfollate colpite dalle inondazioni e dalle frane …

malala

Unicef: Malala in missione in Nigeria per l’istruzione delle bambine

Nell’ambito di una missione in Nigeria, l’attivista per l’istruzione Malala Yousafzai ha incontrato alcune ragazze …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi