Home | Artisti | Andrea Bocelli, da quattro settimane in top 15 Billboard
Andrea Bocelli
Andrea Bocelli

Andrea Bocelli, da quattro settimane in top 15 Billboard

Dopo quattro settimane consecutive “Passione”, il nuovo album di Andrea Bocelli, mantiene saldamente la testa della sezione dei titoli classici della Billboard, conservando dopo un mese la Top 15 della Billboard200, la classifica dei dischi più venduti in America. Un successo straordinario per un artista italiano che con “Passione” ha conquistato i mercati discografici del mondo.
Dopo il trionfo della sua esibizione al National Prayer Breakfast di Washington che gli è valsa la standing ovation di Barack Obama, e quella sorprendente al Festival di Sanremo insieme al figlio Amos, Bocelli a fine marzo è attesissimo a Abu Dhabi e subito dopo in America, mentre il prossimo 4 marzo, salirà sul palco di Piazza Grande a Bologna per ricordare, insieme a tanti artisti, il grande Lucio Dalla.

 

[nggallery id=61]

Guarda anche...

Andrea Bocelli

Andrea Bocelli. In 250.000 per il concerto in Polonia

In 250.000 ieri hanno assistito allo spettacolare concerto che Andrea Bocelli ha tenuto a Stettino, …

ForJay

ForJay. Online il video di “Tu non mi basti mai”, tributo al grande Lucio Dalla

I FORJAY, su proposta di Marcello Balestra, direttore artistico del gruppo, nonché ex collaboratore e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi