Home | Music Event | Violante Placido aka Viola prossimi concerti
Violante Placido aka Viola
Violante Placido aka Viola

Violante Placido aka Viola prossimi concerti

E’ il 1998 quando Violante Placido aka Viola, inizia nell’intimità della sua stanza ad armeggiare con la chitarra e a prendere confidenza con la sua voce.
Negli anni seguenti la chitarra diventa sua compagna di viaggio anche sui “set” dei film ai quali lavora, iniziando a scrivere canzoni; avendo frequentato scuole inglesi, si trova più a suo agio e si riconosce più istintiva nella scrittura in inglese. A Pescara, con la produzione artistica di Giulio Corda e Paolo Bucciarelli (ex Giuliodorme) – amici anche nella vita – realizza il suo primo album Don’t be shy che contiene anche due canzoni in italiano. Il disco, con il singolo Still I, esce nel 2006 per la Benka/N3 Music, a cui fanno seguito un tour nazionale ed il secondo singolo How to save your life. Successivamente duetta con Bugo nel singolo “Amore mio infinito”.
Per Il film “Il grande sogno” di Michele Placido, realizza la cover, voce e chitarra – insieme a The Niro – di Suzanne di Leonard Cohen.
Nel 2011 duetta con Mauro Ermanno Giovanardi interpretando con lui la storica Bang Bang inclusa nell’album “Ho sognato troppo l’altra notte?”; Giovanardi, oltre a ciò, la invita in alcune date del suo tour, condividendo il palco anche nello storico Blue Note di Milano; la collaborazione live è proseguita affiancando a quest’esperienza anche un lungo tour con LeLe Battista.
Nel frattempo, tra un concerto e l’altro, Viola con la complicità di Guna (ex Giuliodorme), ha consegnato al sito di Horror Channel la video cover di Falling, per contribuire a celebrare il 21° anniversario di Twin Peaks (la serie televisiva firmata da David Lynch) in Italia.
Viola tra un film di Pupi Avati, un ciak con Nicolas Cage e George Clooney, trova anche il tempo e il modo per lavorare in studio proprio con LeLe Battista, Leziero Rescino (Amor Fou) e Alessandro Gabini – Gaben; quest’ultimo l’affianca in veste di produttore artistico per la realizzazione del suo secondo album, anticipato il 17 Dicembre 2012 da We Will Save The Show, il 1° singolo, pubblicato in versione digitale e concomitante con la partecipazione al concerto di Natale, in onda su Rai 2 il 24 Dicembre, affiancando – tra gli altri – artisti del calibro di Al Jarreau e Skye dei Morcheeba. Sempre in questo periodo è stato presentato Evil Things – Cose Cattive, la pellicola prodotta da Luca Argentero dove Viola compare nell’o.s.t. con un brano da lei scritto e interpretato, intitolato Hey Sister
Il tour, conclusosi nella sua prima trance alla fine di Novembre per permettere a Viola di completare la realizzazione del nuovo album, è stato premiato dai direttori dei maggiori club italiani, come il migliore per il mese di Ottobre 2012, lasciando alle spalle gente come Riccardo Sinigallia, Uochi Toki, e altre band del panorama indie/live; due partecipazioni al Jack on Tour (Roma + Milano) e lo splendido contributo vocale, donato per la realizzazione di Icarus, brano incluso nell’ultimo album della Casa del Vento,fanno intuire che le sorprese che ci riserverà Viola nel suo percorso musicale siano appena iniziate.

VIOLANTE PLACIDO aka VIOLA / SAVE THE SHOW TOUR
16-03-2013 MOSCIANO SANT’ANGELO (TE) – Pin Up Music & Beer
16-05-2013 RIVOLI (TO) – Maison Musique

 

Violante Placido
Violante Placido
Violante Placido
Violante Placido

 

Guarda anche...

Sogno-di-una-notte-di-mezza-estate

“Sogno di una notte di mezza estate” con Stefano Fresi, Giorgio Pasotti, Violante Placido e Paolo Ruffini al Centro Eventi Il Maggiore di Verbania

Continua la stagione invernale 2017-2018 del Centro Eventi IL MAGGIORE, lo splendido centro polifunzionale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi