Home | Artisti | Morto pianista jazz cubano Bebo Valdes
Bebo Valdes
Bebo Valdes

Morto pianista jazz cubano Bebo Valdes

E’ morto a 94 anni, in Svezia, dove viveva dagli Anni Sessanta, il pianista e compositore jazz cubano Bebo Valdes, padre di Chucho Valdes. Figura centrale dell’era d’oro delle big band cubane, ne diresse due famose, e fu uno degli arrangiatori del Tropicana Club all’Avana. Lo scrive la Bbc.

Durante il periodo al Tropicana, si esibì anche con Nat King Cole e Sarah Vaughan. Dopo la rivoluzione cubana del 1959, Valdes si traferì in Messico e nel 1963, durante un tour in Europa, si innamorò di una donna seduta in platea a Stoccolma: sei mesi dopo la sposò. E’ solo nel 1994 che registrò l’album “Bebo rides again” e grazie alla collaborazione con il sassofonista e clarinettista cubano Paquito de Rivera tornò ad avere successo.

In “Calle 54”, documentario del 2000 sui jazzisti sudamericani del regista spagnolo Fernando Truba, Valdes recita accanto al figlio del primo matrimonio, Chucho Valdes, anche lui pianista.

Guarda anche...

Tiromancino

Blue Note Milano, i concerti di ottobre e novembre

Continua con successo la dodicesima stagione del Blue Note di Milano (Via Borsieri, 37), l’unica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi