Home | In Sport | Canoa Campionato Italiano di Fondo a Sabaudia successo della manifestazione
Canoa Campionato Italiano di Fondo
Canoa Campionato Italiano di Fondo

Canoa Campionato Italiano di Fondo a Sabaudia successo della manifestazione

Più di 130 gare, tra eliminatorie, batterie, semifinali e finali, questo il bilancio del recente campionato svoltosi sul campo di regata del lago di Sabaudia. Sabato 6 aprile e domenica 7 aprile scorsi, in occasione di due ridenti giornate primaverili, si è disputato il Campionato italiano di canoa e kajak di fondo. Nutrito il numero di società che ha partecipato con i propri atleti, provenienti da 80 club sportivi di tutta l’Italia e tra questi, diversi canoisti di valore appartenenti ai gruppi militari delle Fiamme Oro, delle Fiamme Gialle, della Marina Militare e del Corpo Forestale dello Stato. A conclusione delle gare, il commento finale è stato favorevole nei confronti del lavoro svolto dall’intera organizzazione, curata dalla Federazione Italiana e Regionale di Canoa Kajak, dal Comune di Sabaudia, dal Centro Remiero della Marina Militare e dal Circolo Canottieri di Sabaudia in collaborazione con il CONI. Tra i rappresentanti istituzionali sportivi intervenuti, il presidente della FICK, Luciano Bonfiglio ed il Vice presidente Andrea Argiolas, il Presidente regionale FICK Gennaro Cirillo, il Comandante del Centro Sportivo Mariremo, C.V. Antonello Alias. Il campo di gara, situato nella parte del lago antistante il Centro sportivo della Marina, nell’arco di due giorni ha visto la presenza di un folto gruppo di atleti impegnati in una frenetica successione di competizioni, tra questi anche gli atleti della paracanoa, che hanno dato un sensibile contributo alla riuscita della manifestazione canoistica. L’intero team organizzativo ha avuto il diretto impegno degli operosi militari del Centro Sportivo della M.M., dei responsabili FICK, del collegio arbitrale, dell’Ufficio Sport Comunale e in primis del Circolo Canottieri Sabaudia, che ha curato questa edizione. Piena la soddisfazione del presidente del Circolo, Marcello Montanari e dei suoi collaboratori, che si è avvalso della collaborazione degli uomini del Circolo The Core, dei centri militari sportivi delle FF.GG., delle FF.OO., del CFS, della Protezione Civile Comunale e della Croce Azzurra. Durante le due giornate sportive, si è registrata la partecipazione di tanto pubblico, che si è anche accalcato sulle ringhiere del ponte Giovanni XXIII a seguire le diverse fasi della manifestazione sportiva. Per l’occasione dell’avvenimento sportivo, sono stati invitati a presenziare le “vecchie” glorie della canoa, e tra queste il tre volte olimpionico Cesare Zilioli, che ha preso parte alle premiazioni. A curare la fase della consegna dei premi l’equipe composta da Ilaria Spagnuolo, Antonio Di Criscienzo, Gino Baratta.

Guarda anche...

Ai 18enni di Sabaudia la Costituzione, cuore della Repubblica italiana

Sabaudia, 15 aprile 2018. Quando, nel lontano 1987, sostenni l’esame di Diritto costituzionale alla facoltà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi