Home | Universal | C2C 'Down The Road'
C2C
C2C

C2C 'Down The Road'

Vengono definiti i nuovi maestri del turntablism ovvero l’arte altamente tecnica che utilizza i giradischi come strumento musicale.
Atom e Pfel sono i protagonisti di ‘Hocus Pocus’, un album certificata oro.
20Syl e Greem arrivano invece dai ‘Torrent Beat’, una delle formazioni più dinamica e popolare della scena elettronica francese
Atom, Pfel, 20Syl e Greem sono i C2C
Il quartetto di musicisti si forma al liceo durante l’adolescenza e inizia da subito a sviluppare lo stile unico che li caratterizza. Una miscela unica di strabiliante destrezza tecnica e innata sensibilità musicale. Il loro successo emerge da subito. Si classificano # 1 al Concorso Mondiale DMC per ben quattro volte di fila (2003-2006).
Di fronte alle loro performance il pubblico rimane sempre stupito vedendo quanto siano precisi e al tempo stesso divertenti. A dimostrarlo anche le visualizzazioni su YouTube delle loro esibizioni dal vivo che ad oggi superano i 7 milioni.
Nel 2012 esce l’album ‘Tetra’ che esordisce direttamente al # 1 della classifiche degli album e raccoglie da subito un grande consenso da parte della critica. ‘Down The Road’, il primo singolo estratto, entra da subito in top 10 nella classifica dei singoli.
Per i C2C la cosa fondamentale è produrre musica, o meglio, elaborare un nuovo modo di creare ed eseguire la musica con entusiasmo creatività ed energia. Il risultato è pazzesco, basta ‘Down The Road’, una miscela unica elettrizzante di electro, soul e hip-hop.
Piuttosto che fare affidamento su campioni presi in prestito i C2C registrano una vasta gamma di strumenti: archi, ottoni, chitarra, basso e anche strumenti d’epoca che consentano di catturare l’inafferrabile “seventies sound” che hanno così a cuore.
Lo stesso vale per le tracce vocali, con cantanti di talento come Olivier Daysoul, Gush o Pigeon John. Il risultato è una serie acrobatica eppure profondamente melodica e atmosferica di pezzi. La band è ora ampiamente considerata una delle realtà hip-hop più importante in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi