Home | Dischi & Novità | Mario Biondi conquista il mercato internazionale, 'Sun' in tutto il mondo
Mario Biondi

Mario Biondi conquista il mercato internazionale, 'Sun' in tutto il mondo

Dopo il successo ottenuto in Italia, Mario Biondi parte alla conquista dell’estero: il concerto-evento del 10 maggio alla Royal Albert Hall di Londra anticipera’ l’uscita su scala mondiale dell’album ‘Sun’- gia’ disco d’oro in Italia – che sara’ pubblicato il 13 maggio in Europa, il 22 maggio in Giappone e il 4 giugno negli Usa. Da dieci giorni Biondi e’ nella Top 20 della Uk Soul Chart, un traguardo eccezionale per un artista italiano. Una grande conferma e consacrazione per un artista unico nel panorama musicale italiano, che gode da anni di grande stima anche da parte di pubblico e critica internazionali: memorabile il sold out registrato durante le 6 date live al Ronnie Scott’s di Londra, il celebre tempio del jazz europeo in cui Biondi viene acclamato dal pubblico oltremanica nel 2012. Mario Biondi raggiunge la notorieta’ fuori dall’Italia grazie all’apertura di alcuni concerti di artisti di fama internazionale, primo fra tutti Ray Charles. Segue la pubblicazione in Giappone del singolo ”This is what you are”, che arriva fino alla consolle di Norman Jay, famoso dj della BBC1, che lo rilancia in tutta Europa. La sua popolarita’ su scala mondiale si consolida grazie a importanti collaborazioni internazionali, come quella con Bluey, leader degli Incognito, e Chaka Khan. Un ottimo riscontro dall’estero arriva anche con l’album ”Due (With the Unexpected Glimpses)”uscito nel 2011. Durante lo stesso anno e per tutto il 2012 Biondi partecipa a numerosi Festival Jazz in Europa. Mario Biondi e’ cosi’ pronto per una nuova sfida che lo vedra’ protagonista nel mondo oltre che in Italia, da dove partira’ il suo Sun Tour a giugno. Il soul man siciliano suonera’ il 14 giugno sll’Alfa Romeo City Sound (Ippodromo) di Milano, il 23 giugno al Jazz Festival di Ascona, in Svizzera, il 25 giugno al Teatro Romano di Verona, il 28 giugno al Vittoriale di Gardone Riviera, il 29 giugno al Grado Festival, il 5 e il 6 luglio alla Cavea dell’Auditorium di Roma, il 9 luglio all’Umbria Jazz di Perugia, l’11 luglio all’Arena del Mare di Salerno, il 18 luglio all’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta, il 19 luglio all’Arena Gigli di Porto Recanati, il 21 luglio in Piazza Duomo a Siena, il 18 agosto in Piazza Michelangelo a Rivisondoli, il 28 agosto al Teatro Antico di Taormina, il 29 giugno al Teatro di Verdura di Palermo e il 3 settembre in Piazzale Giangi di San Marino.

 

Guarda anche...

Mario Biondi

Mario Biondi insieme ai Quintorigo all’Obihall di Firenze

“E sperimentazione sia! Ho pensato ad un connubio tra il moderno progressive dei Quintorigo, la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi