Home | Televisione | In Olanda stop a repliche Derrick dopo notizie su passato nazista Tappert
Horst Tappert
Horst Tappert

In Olanda stop a repliche Derrick dopo notizie su passato nazista Tappert

Prime conseguenze dopo le rivelazioni sul passato nazista dell’attore Horst Tappert, conosciuto in tutto il mondo per la serie tv ‘L’ispettore Derrick’. L’emittente olandese Max ha deciso di cancellare dal proprio palinsesto le repliche della serie, spiegando di “non voler onorare un attore che ha mentito in questo modo sul proprio passato”. La decisione giunge all’indomani di quanto rivelato dal quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung riguardo alla appartenenza alle SS naziste di Tappert, scomparso nel 2008. La serie tv che lo vedeva protagonista fu prodotta in Germania tra il 1974 e il 1998 e trasmessa in oltre 102 Paesi in tutto il mondo. La tv olandese Max intendeva replicarne 20 episodi a partire da luglio. (Adnkronos/Dpa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi