Home | Televisione | "Sex Crimes", un sequel nel segno di Amanda
Denise Richards
Denise Richards

"Sex Crimes", un sequel nel segno di Amanda

“Sex Crimes” quindici anni dopo ha il volto di Amanda Knox. Il thriller dalle forti tinte erotiche, con Matt Dillon, Kevin Bacon e Denise Richards, che scandalizzò nel 1998, potrebbe infatti avere un sequel a breve. E la storia, come ha spiegato il regista John McNaughton a Hollywood.com, sarebbe ispirata alla vicenda di Amanda. Ancora nessuna ipotesi sugli attori che potrebbe interpretare questo thriller tra realtà e fantasia.
In realtà il film capostipite di sequel ne ha già avuti ben tre, ma si è trattato di produzioni di serie B, destinate direttamente al mercato dell’home video e miranti solo a sfruttare l’appeal del titolo e la buona dose di nudità presenti.

In questo caso si tratterebbe di un seguito “ufficiale”, dal momento che a occuparsene sarebbe il regista del primo “Sex Crimes”. “Alcune settimane fa lo sceneggiatore Steven Peter mi ha mandato una mail – ha spiegato McNaughton – illustrandomi la sua idea. Credo sia molto interessante e stiamo vedendo se qualcuno è interessato a realizzarla”. Un’idea basata appunto sulla vicenda del processo ad Amanda. Di fatto i figli dei protagonisti del primo film sarebbero studenti che si conoscono e vengono coinvolti in una vicenda che sfugge tragicamente loro di mano… Si realizzerà?(tgcom)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi